Blog

Indirizzi da non perdere

L'emozionante cucina vista Duomo di Felice Lo Basso

Di FDL il

Share
L'emozionante cucina vista Duomo di Felice Lo Basso

Felice Lo Basso rimane in quota.

Dopo le Dolomiti dell’Alpenroyal e l’altezza vertiginosa dell’Unico, ora è salito fino all’ultimo piano della TownHouse Duomo, il luxury hotel in Galleria Vittorio Emanuele. È però la prima volta che lo chef pugliese - di Molfetta, città natale di grandi cuochi come Fabio Abbattista o Fabio Pisani - mette il suo nome su un ristorante: una dichiarazione d'intenti, e una promessa di grande divertimento per noi che ci sediamo a tavola.

Circa 60 coperti in sala, sofisticato rimando di bianchi e neri. D'obbligo per una cena romantica i tavoli da due davanti alle finestre oblò che si affacciano direttamente sulla cattedrale: una “vista Madonnina” che non ha competitor in città. Vince a mani basse anche la terrazza, consigliatissima per un after dinner.

Foto Capasanta: ©FineDining Lovers 

Il ristorante è aperto sia a pranzo che a cena ma, per scelta di Lo Basso stesso, rifugge dalla scorciatoia della formula business lunch e si mantiene sulla dicotomia degustazione/carta. Un menu che vuole “emozionare: chi la usa più quella parola? Chi ci pensa a regalare emozioni?” sorride lo chef.

Ai piatti che giocano più sul filo del concettuale come il Tonno e foie gras affumicato si accompagnano le forchettate voluttuose dello Spaghetto di grano duro al pomodoro al forno, ricotta salata e basilico o la godevolezza spassionata del Risotto alla parmigiana, ricordo legato alla mamma e alla parmigiana di melanzane della sua infanzia.

Due le formule degustazione, Passione e intuizione da 130 e In galleria, attraverso mari e monti da 95 euro.

Foto: ©FineDiningLovers

Servizio impeccabile e rodato nonostante l’apertura recente.
 

Cosa Felix Lo Basso

Dove Piazza Duomo 21, Milano

Tel  +39 02 49528914

Info info@felixlobassorestaurant.it

Web duomo.townhousehotels.com

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags