Blog

Indirizzi da non perdere

L'Opposto, il ristorante e pizzeria gourmet che non ti aspetti

Di il

Share
L'Opposto, il ristorante e pizzeria gourmet che non ti aspetti

Scoprire questo indirizzo in un quartiere di Milano scarno di proposte gourmet è un vero piacere. E far visita a L'Opposto, ristorante e caffè inaugurato di recente, ne vale davvero la pena: vi verrà voglia di tornare. 

All'inizio della tutt'altro che centrale via Tertulliano, ci si trova con sopresa davanti ad un'elegante casale, completamente ristrutturato e dotato di un piacevole cortile. Al suo interno il T7, b&b di lusso, piccola accogliente house design con solo 11 camere in cui la domotica è di casa. 

Al piano terra si trova invece il ristorante, con un ambiente antitetico a quello delle camere per gli ospiti, opposto (da qui in nome), postindustriale e minimale nella sua eleganza. 

Dalla colazione alla cena, ecco cosa offre L'Opposto, il locale che porta la qualità fuori dal centro storico.  

L'Opposto | Il locale

Dopo essere rimasto in disuso per oltre vent'anni, l'edificio dove sorge il ristorante L'Opposto si presenta oggi  completamente rinnovato, con un cortile curato in cui è possibile sedersi per una colazione di lavoro, un pranzo leggero, un aperitivo o una cena a due. 

L'interno del ristorante è moderno, con un gioco d'alternanza tra metallo opaco e legno che dona all'ambiente un'aria da bistrot metropolino, piacevolmente smorzata e addolcita dalle antiche colonne, dalle 150 etichetti di vino esposte alle pareti, dalla cucina a vista.

L'Opposto | Il menu

Il menu che lo chef Gianluca Mariani propone è un acuto concentrato dei sapori italiani più amati: si va dal Cubi di filetto di manzo piemontese su fonduta di robiola di Roccaverano con nocciole, marmellata di cipolla rossa e perle d'acciuga all'Uovo in camicia di pane su crema di Reggiano, punte d'asparago e tartufo nero; dal Risotto agli asparagi e foie gras alla Chitarrina alle zucchine in fiore, datteri e fave

Preziosa la selezione di carne, dal Filetto di manzo proveniente dall'Uruguay alla Fiorentina di manzo piemontese, fino alla Tomahawk della Germania, a cui si andranno ad aggiungere le proposte di pesce con l'autunno. 

A concludere un'offerta completa a 360 gradi i contorni, le insalate e le pizze classiche (Margherita, Marinara di Pantelleria, Vesuvio Dop, Napoli) o gourmet (su tutte le Tonno tataki, cipolla caramellata di Tropea, spuma di avocado, fiordilatte di Agerola). 

Previsti menu ad hoc per la pausa pranzo (ma è sempre valida anche la carta della cena). L'aperitivo è abbondante e di qualità. 

Cosa: L'Opposto

Dove: via Tertulliano 7 - Milano

Info: Sito

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags