Blog

Indirizzi da non perdere

Tartufo, pesce e fantasia da Pier 52 a Milano

Di FDL il

Share
Tartufo, pesce e fantasia da Pier 52 a Milano

Dentro Pier 52 convivono tante anime.

C'è quella della raffinatezza non ostentata, dell'ambiente candido e luminoso dove vengono periodicamente esposte opere di artisti italiani e internazionali. C'è quella del servizio attento del proprietario Edi Beqja, che è riuscito nell'impresa - certo non facile - di creare un ristorante in grado di fidelizzare i clienti, dove è bello ritornare e sentirsi ogni volta accolti. E ovviamente c'è quella estrosa e divertente della cucina di Pietro Penna.

Il giovane chef ha portato nel ristorante di via Piero della Francesca a Milano, che ha riaperto un anno fa dopo un cambio di gestione, le origini salentine unite a un'apertura di mente (e palato) che rende ogni cambio di menu un bel pretesto per tornare.

Vero protagonista del menu è il pesce, con abbinamenti insoliti ma tutti ben riusciti come nel Baccalà mantecato, scaloppa di foie gras, novella all'olio di pomodoro o nel Fritto di alici, funghi porcini con salsa tartara (attenzione, la salsa crea dipendenza).  Altro protagonista è il tartufo (non solo il bianco autunnale-invernale, ma anche lo scorzone o il nero estivo) che trovano posto dall'antipasto - in versione classica come il Tuorlo d'uovo su spuma di patata tartufata e nuvola di tartufo bianco pregiato - così come nella dolce Zuppetta di camomilla, crumble alla nocciola mantecato di panna al tartufo.

Un ristorante elegante sì, con un servizio estremamente curato e una buona carta dei vini ma in grado di offrire un'esperienze culinaria vivace e interessante come non sempre riesce a indirizzi più giovani o blasonati. Attenzione: la prenotazione è altamente consigliata.

 

Cosa Pier 52 a Milano

Dove Via Piero della Francesca 52, Milano

Tel. 0233600400

Web www.pier52milano.com

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags