Blog

Indirizzi da non perdere

Lucca, ristorante nel museo. La cucina si fa arte

Di FDL il

Share
Lucca, ristorante nel museo. La cucina si fa arte
Foto Lido Vannucchi

I piatti di Cristiano Tomei sorprendono lo sguardo e rassicurano il palato. Lui è un talento naturale, ha iniziato a cucinare quasi per gioco e in poco tempo il successo l'ha portato ad aprire un ristorante tutto suo. A Viareggio il suo locale si trovava alla fine di una strettoia, in una via dove era difficile che qualcuno passasse per caso: ecco spiegata l'origine del nome, L'Imbuto.

Dal giugno 2012 L'Imbuto di Cristiano Tomei si è spostato a Lucca e il nuovo indirizzo del ristorante è una conferma del coraggio creativo dello chef: la cucina si trova infatti all'interno di un centro d'arte contemporanea, il Lucca Center of Contemporary Art (Lu.C.C.A.).

È il luogo ideale per L'Imbuto perché le ricette di Cristiano Tomei sono estremamente semplici, basate su ingredienti di stagione di prima qualità e su un equilibrio misuratissimo tra mare e collina, ma sono anche curate come una vera opera d'arte, di grande impatto visivo e molto moderne. Qualche esempio? Manzo sulla Corteccia di Pino, il Panino con Zuppetta o la famosissima Moka di Pesce.

-Sushi alla maniera de l'Imbuto, omaggio di Cristiano Tomei a Davide Scabin. Foto Sofie Delauw- 

Cosa: Ristorante L'Imbuto di Cristiano Tomei

Dove: all'interno del Lucca Center of Contemporary Art in via della Fratta, 36 a Lucca

Orari di apertura: a pranzo e a cena dal martedì a domenica. Chiuso il lunedì. 

Telefono: 0583 491280 

Web: www.limbuto.it

 

 

-In alto, Cristiano e Laura Tomei al Ristorante L'Imbuto all'interno del Lu.C.C.A. durante la mostra su David LaChapelle.
Foto di Lido Vannucchi-

Tags