Blog

Indirizzi da non perdere

Plato Milano, così il superfood diventa fine dining

Di il

Share
Plato Milano, così il superfood diventa fine dining

Via Cesare Battisti 2. Milanesi, segnatevi questo indirizzo perchè ha aperto Plato, il ristorante che vi farà ricredere su buona parte dei preconcetti che avete sui superfood

Plato nasce infatti dalla volontà di offrire una food experience nuova, che sia tanto sana quanto piacevole. Il benessere diventa così fine dining a partire dalla colazione ma anche a pranzo, per merenda, all'ora dell'aperitivo o durante una light dinner.

Il nome? Niente a vedere con il termine "piatto" in spagnolo, come si potrebbe erroneamente pensare: si tratta invece di un richiamo al mito della caverna di Platone, perché qui tutto parte dalla conoscenza di sé, del proprio corpo e della propria alimentazione.

Plato Milano | Il locale

Quando si entra in questo locale, ci si trova immersi in un contesto raffinato, attento al design (dalle sedie dal tocco vintage ai lampadari geometrici) e al dettaglio.

Il blu è il colore dominante e alle parete vengono raffigurati antichi edifici. 

Una menzione particolare meritano le stoviglie, la posate ed alcuni accessori per servire le portate: in gran parte realizzati ad hoc per valorizzare l'estetica della pietanza ordinata.

Per chi non è necessariamente interessato ad un pasto al tavolo, una finestra su strada prepara alcuni dei piatti del menu in versione espressa e take away.

Plato Milano | Il menu

Da un'idea di Mariangela Affinita, il progetto nasce dopo due anni di studi e ricerche realizzate da un team di creativi e professionisti.

Così la cucina di Plato rispetta tutte le scelte alimentari e intolleranze; con un menu che contempla proposte vegetariane e vegane, senza glutine, senza lievito, senza nichel e lattosio free.

Per le proposte di quello che viene definito il "Powerful Light Lunch", troviamo le Tagliatelle di moringa con fagiolini cotti e crudi, ragù di manzo in crudités e polvere alla pizzaiola; gli Gnocchetti viola di farina di teff, merluzzo al vapore, germogli di alfa alfa e clorofilla di prezzemolo; lo Spiedo di salmone al lemongrass, riso nero venere arrostito alle verdure con fonduta di sedano rapa e curry. Ancora il Petto di pollo in crosta di pane integrale e semi di zucca, girasole, sesamo accompagnato da rosti di patate e cicoria, cetriolini, fagiolini, caviale di melanzane; l'Uovo cotto a bassa temperatura, spaghetti di verdure, cumino, pesto di basilico e menta, agretto di lamponi.

Perfetti per una cena leggera (ma anche per il resto della giornata) i veli, piccoli dischetti ripieni proposti in numerose varianti: Matcha salmon, un bis di veli con salmone fresco, tagliatelle di zucchine e la salsa di Plato al tè matcha; Il gambero e i due pomodori, un bis di veli con gamberi, pomodori in due consistenze (cotti e crudi) e lamelle di mandorle; Manzo e Pak Choi; un bis di veli con manzo speziato, cavolo pak choi, crema al sesamo e mirtilli freschi; e molti altri.                                                                                                                                       

Cosa: Plato Milano

Dove: via Cesare Battisti 2

Info: Sito

20 Superfood che vi migliorano la giornata? Li trovate qui. 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags