Blog

Indirizzi da non perdere

The Spirit, il nuovo cocktail bar di Milano

Di FDL il

Share
The Spirit, il nuovo cocktail bar di Milano

La geografia della mixology milanese si arricchisce di un nuovo indirizzo. 

Da poche settimane in via Piacenza è comparsa un'insegna di lamiera, nera e ricoperta da borchie. Tre oblò da cui si intravedono luci soffuse. E, ben mimetizzata nel muro, una porta da spingere per entrare a The Spirit. Un'atmosfera di segretezza che continua anche all'interno del locale, due sale - circa una quarantina di coperti - giocate su una raffinatezza suggestiva, tra boiserie di legno lucido, poltroncine vittoriane, specchi e carta da parati con richiami vittoriani.

Bar manager è Fabio Bacchi, già bar manager del Principe di Savoia e del Quisisana di Capri, nonché fondatore ed editore del magazine BarTales, affiancato al giovane Carlo Simbula. Insieme hanno creato una carta cocktail basata su una selezione di distillati notevole, dalle limited edition di Pisco ai Mezcal artigianali, che conta circa 15 cocktail e cambia a ogni stagione.

Cosa ordinare in questo afoso inizio d'estate? Noi ci siamo innamorati del Bushido Fizz - freschissimo mix di Jinzu Gin, succo di Yuzu, limone, cordiale di camomilla e cannella - e del Black Forest - Bitter Campari, Macchia Vermouth Rosso, Verjus e Kirsch. I prezzi sono in linea con la media milanese: 15 euro per i drink creativi, 13 per i classici. Il locale è aperto dalle 18 alle 2 di notte e l'offerta gastronomica si adegua, comprendendo solo snack e finger food.

Curiosa la proposta della membership: diventando soci si ottiene la possibilità di un canale facilitato per le prenotazioni, un'accoglienza personalizzata, sconti fissi e altri privilegi, come quello di assistere in anteprima alla degustazione del cambio menu stagionale, nonché di poter usufruire di un ingresso privilegiato.

Cosa The Spirit

Dove Via Piacenza 15, Milano

Tel. 02 8457 0612

Web www.thespirit.it

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags