Blog

News e Tendenze

15 brunch a Milano sotto i 25 euro

Di FDL il

Share
15 brunch a Milano sotto i 25 euro
Foto Hygge

Trovare un buon brunch low cost a Milano non è facile: la città spesso è insidiosa e dietro prezzi alti non c'è sempre la garanzia di qualità.

Ma mangiare bene a Milano è possibile anche a poco, ve lo diciamo spesso, quindi fra uova alla benedict, sandwich, hamburger e pancake abbiamo provato per voi alcuni dei migliori brunch a meno di 25 euro della città.

Qui la nostra mini guida con 14 locali, in diverse zone, che si mantengono entro i 25 euro e offrono piatti succulenti fra il dolce e il salato.

Alcuni sono improntati sullo stile del brunch americano, altri offrono piatti più delicati e formule alla carta gourmet

HYGGE (Colonne) 

Foto: instagram.com/istsieliz

Siete in zona Sant'Ambrogio e cercate un brunch nuovo a meno di 25 euro? Possiamo accontentarvi con Hygge, nuovo indirizzo culto di Milano. Servito il sabato e la domenica, dalle ore 11.00 alle ore 15.00, il brunch di Hygge (che si aggira intorno ai 20 euro) include un caffé filtrato e una spremuta e prevede uova, insalata in cui non manca una generosa dose di avocado, patate hasselback, yogurt con granola casalinga e cinnamon roll. N.B.: il pane di Hygge è home-made, come le torte e i cinnamon roll.

Dove via Giuseppe Sapeto, 3 

GUSTAVO (Solari)

 

 

Un post condiviso da Gustavo (@gustavo_solari) in data:

Carino, carinissimo, soprattutto il patio col sole primaverile che scalda, è Gustavo in zona Solari, perfetto per un brunch sotto i 25 euro. Concedetevi pure un Beef con roastbeef all’inglese, cavolo cappuccio, cetrioli sottaceto, mayonese al coriandolo/tabasco, capperi (11 euro) o un Gustavo Toast a base di pane in cassetta bianco, mortadella ai pistacchi, fontina fusa, friggitelli, pomodoro pachino e mayonese al coriandolo (7 euro), non ve ne pentierete. 

Dove via Augusto Solari, 26

L'OV (Solari-Premuda)

Doppio indirizzo, stessa formula consolidata: è L'OV, un posto perfetto per un brunch di tutto rispetto. Con la formula I L'Ov Brunch, disponibile il sabato, la domenica e durante i festivi dalle ore 12 alle ore 16, potrete scegliere tra un menu Full e Light, rispettivamente di 25 euro e 20 euro. Entrambe le proposte includono un caffé americano e una spremuta e dei pancakes. 

Dove viale Premuda, 14 | via Solari, 34 

Walden (Colonne)

Ne abbiamo già parlato qui, ma forse non sapete che Walden propone anche il brunch. Al costo di 20 euro, servito di domenica, il brunch di Walden è vegetariano o vegano. Il menu varia seguendo la stagionalità quindi non possiamo spoilerarvi nulla, ma volete mettere la bellezza di un brunch circondati dai libri?

Dove via Vetere, 14

LES POMMES (Pastrengo)

Un buon brunch in zona Isola a meno di 25 euro? Eccolo!

La domenica a Les Pommes il brunch viene servito dalle 11 alle 15 e prima del piatto scelto vi serviranno spremuta, caffè americano, burro, pane, marmellata e pannocchia grigliata. Fra i piatti potete scegliere fra Eggs Benedict, uova bio in camicia su pane in cassetta, bacon, salsa all'olandese, erba cipollina, servite con patate al forno (22 euro), Toast con avocado a base di pane in cassetta integrale con avocado, insalata soncino, crema di tofu e pomodori secchi, servito con patate al forno e pannocchia alla piastra (22 euro), Club Sandwich con pollo grigliato, lattuga, pomodoro, bacon, uovo sodo, maionese, servito con patate fritte e pannocchia alla piastra (24 euro) e molto altro ancora.

Dove Via Pastrengo, 7 

Vintage Bakery (Isola)

In zona Isola il brunch low cost è anche da Vintage Bakery. Come il nome suggerisce offre prelibatezze d'ispirazione americana per veri amanti dei sabati/domenica mattina fatti di pancakes dolci e salati, burger (vegetariani e non), patatine fritte e torte.

Qui il menu fisso costa 25 euro, e comprende succo di frutta, acqua, pancakes con sciroppo d’acero, cookie e caffè americano. Il menu kids costa 15 euro, e ovviamente siete liberi di ordinare alla carta. Consigliamo i pancake al salmone, formaggio fresco e aneto e la carrot cake: entrambe le pietanze possono dare una svolta più che positiva al vostro weekend.

Dove Viale Stelvio, 39 (ingresso da via Thaon di Revel, di fronte al numero civico 21)

Ostello Bello (Via Torino)

Il brunch low cost più famoso di Milano? Quello dell'Ostello Bello in pieno centro offre uno dei brunch più economici con un interessante rapporto qualità prezzo. Colazione a buffet più piatto a scelta fra hamburger, uova, omelette, insalata, croque monsieur e pancakes ai mirtilli.

Tutto per un costo che supera di poco i 15 euro. Con 3 euro e 50 in più vi beccate anche il dolce fra cui sacher e cheesecake.

Dove Via Medici, 4, Milano

Ca'Puccino  (Porta Venezia)

Arrivato a Milano dopo il successo di Londra e altre città italiane, Ca'Puccino oltre a pranzi e colazioni offre un buon brunch che con le sue proposte accontenterà tutti i palati.

Cosa troverete in menu? Bagels di salmone, pancakes con sciroppo d'acero, scrambled eggs e molto altro ancora. Novità appena introdotta da Ca'Puccino, "Le Golose" delle brioches gourmet che vi stupiranno.  

Dove Via Malpighi, 1

Hambistro (Navigli)

Hamburgeria con zuppe, avocado toast e ottimi hot dog in via Savona appena dietro il ponte che collega via Tortona e Porta Genova.

La domenica per il menu brunch si spende meno di 20 euro (16 e 19), e potrete mangiare alcune delle specialità della casa fra piatti americani e pane, burro e marmellata e ovviamente caffè. Se invece siete fan del brunch anche di sabato ordinate alla carta e restate comunque sotto i 25 euro: un hot dog vi costerà fino ai 7.50 euro, un burger massimo 8,50 euro, una coleslaw (insalata di cavolo preparata all'americana) 3,50 euro e un brownie 3,50 euro. Trovate anche il sempiterno avocado toast a 6.50 euro. 

Dove Via Savona, 13

Otto (Chinatown)

otto chiantown

Fra tanti ristoranti cinesi e coreani, Otto è una parentesi italiana molto apprezzata. Soprattutto il suo brunch low cost non è affatto male. Un quadrotto a scelta, accompagnato da frutta, yogurt, patate e caffé. Il tutto avvolti dall'atmosfera nordica, che ha conquistato Milano. 

Dove Via Paolo Sarpi, 8 

MINT GARDEN CAFÈ (Casati)

Sabato e domenica in Porta Venezia potete fare il brunch al Mint Garden Cafè, che offre diversi menu tutti sotto i 25 euro. I menu vengono serviti più o meno a tutti gli orari, e offrono uova strapazzate, caffè americano, crostate, torte e pancake salati. Alcuni non superano neanche i 15 euro.

Dove Via Felice Casati, 12  

Fonderie Milanesi (Col di Lana)

Vicino all'università Bocconi si nasconde un angolo di campagna: sembra quasi una cascina la location delle Fonderie Milanesi, e il brunch del fine settimana vi metterà in pace con il mondo e con il portafogli.

Circa 20 euro il costo che prevede caffè e piatto unico ricco e sostanzioso.

Dove Via Giovenale, 7

Santeria (Forlanini)

Piatti freschi e salutari accompagnati dal più classico pane burro e marmellata. In primavera ed estate c'è un bello spazio all'aperto per godersi il bel tempo (che sì, c'è anche a Milano!).

Non sicuramente in centro ma ci si può arrivare con i mezzi e naturalmente in bici. La Santeria è nota per lo spazio dato alla musica e ai giovani illustratori. Alcuni direbbero location hipster, ma quando si mangia bene non si guarda in faccia a nessuno.

Dove Via Ettore Paladini, 8

Santeria Social Club (Toscana)

E insieme alla storica Santeria in Paladini, dal 2016 c'è anche la Santeria Social Club su viale Toscana. La formula del brunch low cost è anche qui con formule per onnivori, vegetariani e vegani. Fra le prelibatezze guacamole, insalata di cavolo orsso, uova alla coque, hummus e tanto altro.

Uova a volonté, briosche salate, pancake con mirtilli e sciroppo d'acero, carrot cake e molto altro, il tutto accompagnato da frutta di stagione. Al prezzo di 12 euro, acqua e caffé inclusi o di 17 euro (se invece volete optare per un drink anche all'ora del brunch). 

Dove Via Toscana, 31 

MezzaLibbra Burger & Bakery (Navigli)

Locale aperto a maggio 2015 che fa parte di un gruppo molto collaudato con altre sedi in tutta la Penisola: Mezzalibbra è un'hamburgeria abbastanza grande in via Vigevano che fra le altre offre il brunch low cost con soluzioni che partono da 18 euro e arrivano fino a 20.

Due varianti del menu da 18 euro: quello "Energy" con Scrambled Eggs + Spremuta/Smoothies è Chococookies e caffè americano; "Light" Sandwich/Salada + spremuta/smoothies+ cupcakes e caffè americano. Quello da 20 euro prevede burger a scelta + smoothies + cheesecake e caffè americano.

Dove Via Vigevano, 9

Cercate altre idee per un brunch a Milano? Dai un occhio a queste proposte anche sopra i 25 euro 

migliori brunch milano

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags