Blog

News e Tendenze

Come scegliere le spezie: i consigli dell'esperto

Di FDL il

Share
Come scegliere le spezie: i consigli dell'esperto

Lior Lev Sercarz, proprietario de La Boîte a New York, è uno dei maggiori esperti mondiali di spezie, lavora con i migliori chef del mondo e ha ripreso l'antica arte della miscelazione di spezie. Da lui ci siamo già fatti consigliare 5 insolite - e pressoché sconosciute - spezie da tutto il mondo.

Oggi invece è il momento dei consigli d'acquisto: come scegliere le spezie?

L'aspetto

Il colore è fondamentale. Un esempio su tutti? Se i grani di pepe non sono di un nero vivace, e invece hanno un aspetto grigio e sembrano un po' ammaccati, lasciateli sullo scaffale. 

Il packaging

Preferisco i contenitori ai sacchetti. Perché? Perché i sacchetti, anche se sono i migliori della terra, lasceranno comunque passare un 1% d'aria, e l'aria è nemica delle spezie.

Il prezzo

State il più possibile lontani dalle spezie troppo economiche. Se le pagate di più è perché sono state cercate e impacchettate con attenzione. Inoltre, di una spezia di buona qualità si usa una quantità minore.

L'odore

Nessun odore? Cattivo segno. Il minimo che si richiede a una speza di ottima qualità è che abbia un odore ben riconoscibile.

La confezione

Sercarz consiglia di stare lontani dai posti dove le spezie si trovano sfuse, da prendere "a cucchiaiate", perché la qualità è probabilmente compromessa.

La conservazione

Se la confezione delle spezie non è esposta all'umidità, al calore o al freddo eccessivi... la state già conservando bene. 

E per finire...

Non avete tempo? Comprate le spezie già macinate, ma compratele di ottima qualità. E rotatele spesso nella dispensa.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags