Blog

News e Tendenze

Le dieci cucine migliori del mondo: ecco i paesi dove si mangia meglio

Di il

Share
Le dieci cucine migliori del mondo: ecco i paesi dove si mangia meglio
Foto iStock

Con così tante cucine diverse nel mondo, e milioni di opinioni contrastanti su quale sia la migliore, ha verosimilmente senso porre la domanda alla gente e lasciare che il consenso popolare dia una risposta.

Alcuni affermeranno che il cibo cinese è il migliore, altri preferiranno il cucina messicana o la cucina thailandese, ci sono molti sapori, gusti e tradizioni tra cui scegliere. Anche all'interno della cucina nazionale di un Paese, a volte c'è un'incredibile diversità nelle variazioni regionali, rendendo impossibile la generalizzazione.

Tuttavia, si tratta di una domanda secolare - "Qual è il Paese con il cibo migliore?" - che tutti amiamo porre regolarmente. Il sito Ranker ha posto la domanda ai suoi utenti per stilare una classifica delle migliori cucine nazionali. 

Ecco, qui di seguito, le 10 cucine migliori del mondo, in base al voto.

10. Thailandia

Il cibo thailandese, con i suoi innumerevoli sapori e spezie, non è per tutti, ma quelli che lo apprezzano lo adorano letteralmente. Esistono variazioni regionali sufficienti per offrire una vasta scelta di piatti: una cultura culinaria che si traduce anche nel lavoro di chef ben addestrati in tutto il mondo, dai ristoranti di fascia alta ai take-away locali.

9. Libano

Fattoush, falafel, halva, hummus, baklava, kibbeh, labneh, shawarma, tahini, za'atar... sono tante le specialità della cucina libanese. I libanesi emigrano in lungo e in largo e portano nel proprio bagaglio la ricca tradizione culinaria del loro Paese, il che significa che molte più culture hanno imparato ad apprezzare la loro cucina.

8. Cina

Una delle tradizioni culinarie più antiche del mondo è anche una delle più varie. Il mondo ha iniziato ad apprezzare il cibo cinese molto tempo fa e la sua popolarità continua a crescere di anno in anno.

7. Giappone

Negli ultimi anni la cucina giapponese ha decisamente conquistato il mondo della cucina raffinata, e ha ormai un forte seguito da decenni. Aspettatevi che si scali la classifica nei prossimi mesi e anni.

6. Messico

La cucina messicana si fa sempre più forte con l'ondata di chef messicani che diffondono la cultura del cibo in tutto il globo. Specialmente negli Stati Uniti, dove il cibo messicano fa parte della vita di tutti i giorni.

5. Grecia

Il cibo greco tende a cadere fuori moda, ma è sempre delizioso. La ripresa economica della Grecia, e la sua crescita come destinazione gastronomica, sono fattori che giustificano una posizione così alta della cucina nazionale.

4. Spagna

La ricca e diversificata storia gastronomica della Spagna è sempre apprezzata, in particolare è amata la sua cultura culinaria, ma anche il modo in cui gli spagnoli mangiano, che è unico. Da sempre destinazione turistica popolare, la Spagna ha creato un vero e proprio progetto basato sul turismo alimentare, copiato dai Paesi di tutto il mondo.

3. India

Potreste passare una vita intera alla ricerca della cucina indiana senza mai riuscire ad approfondire la sua conoscenza in maniera profonda e completa. Le antiche tradizioni e il vasto territorio del subcontinente danno vita a una cucina che abbraccia ogni nota della scala culinaria ed è sempre piena di sorprese.

2. Francia

La tradizione culinaria che ha definito il moderno fine dining: l'influenza della cucina francese è sentita in tutto il mondo. Altre cucine vanno di moda e poi svaniscono, ma il cibo francese È fine dining e lo sarà sempre. Anche se sono stati battuti per il primo posto.

1. Italia

Ebbene sì, al primo posto troviamo il nostro Paese. Il cibo italiano è più popolare di qualsiasi altra cucina e cresce di anno in anno. Tra i motivi per cui il cibo italiano viaggia così bene, e conquista così tante persone, i sapori delicati basati su ingredienti stagionali di buona qualità. Bellezza, equilibrio, semplicità ed emozione: la cultura gastronomica italiana ha tutto.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags