Blog

News e Tendenze

Daniela Soto-Innes è la Migliore Chef Donna del mondo 2019

Di il

Share
Daniela Soto-Innes è la Migliore Chef Donna del mondo 2019

Daniela Soto-Innes, chef del Cosme e dell’Atla di New York, è stata nominata elit Vodka World's Best Female Chef nell’ambito di The World’s 50 Best Restaurants.

A soli 28 anni, Soto-Innes, da Houston, in Texas, e di origini messicane, è la più giovane vincitrice del premio. Ha fatto molta strada dall'apertura del Cosme con Enrique Olvera nel 2014. Il moderno ristorante messicano ha mantenuto una forte presa sulla scena gastronomica di New York, sin da quando è stato aperto. Attualmente si trova al numero 25 della lista dei 50 migliori ristoranti del mondo.

Parlando della sua vittoria su Instagram, Soto-Innes, ha dichiarato: "Sono cresciuta con una linea familiare di donne davvero forti, che amano cucinare. Quando sono nata, mia madre faceva l’avvocato con mio padre, ma voleva diventare una chef, perché mia nonna aveva una panetteria e la mia bisnonna andava alla scuola di cucina. Tutto girava attorno a chi aveva realizzato la torta migliore, a chi aveva preparato il miglior ceviche, a chi aveva fatto il mole migliore. Sapevo solo che era la cosa che mi rendeva più felice”.

 

Soto-Innes racconta che spera di usare la piattaforma per aiutare a ispirare e supportare persone di qualsiasi età, razza e nazionalità a diventare chef. Proprio come fa già nella sua rilassante cucina multiculturale, costituita per i due terzi da donne, dove sono incoraggiati la musica e il ballo.

Entro quest’anno, Soto-Innes e Olvera apriranno due nuovi ristoranti adiacenti a Los Angeles, Damian (cucina messicana con influenza giapponese) e Ditroit (una taqueria).

Le precedenti che hanno conquistato il titolo di Migliore Chef Donna del Mondo? Clare Smyth del Core di Londra, nel 2018, la slovena Ana Ros, incoronata nel 2017, e l'americana Dominique Crenn, vincitrice del titolo nel 2016.

Segui FineDiningLovers anche su Facebook
 

Tags