Blog

News e Tendenze

Dove mangiare a Bilbao secondo il grande chef Josean Alija

Di il

Share
Dove mangiare a Bilbao secondo il grande chef Josean Alija

Quest'anno il Museo Guggenheim di Bilbao  celebrerà il suo 20esimo anniversario. Ormai un'istituzione nel mondo dell'arte, la struttura d'alluminio di Frank Gehry sulle rive della Nervion ha dato nuova vita alla città basca, trascinandola fuori dal pantano della deindustrializzazione con un successo così grande che è stata coniata la sigla "Bilbao Effect" per descrivere il modus operandi di chiamare architetti/star per aiutare a cambiare una città e trasformarla in un centro culturale. 

Il flusso di visitatori della città e della vicina San Sebastian ha aiutato a diffondere lo spirito della cucina basca, rendendo celebre in tutto il mondo la cultura gastronomica della regione. E la sua reputazione è sicuramente meritata. 

Uno degli chef che ha visto accadere tutto questo è Josean Alija. Lui è a capo del ristorante stellato Michelin Nerua restaurant al Guggenheim, dove lavora dal 1998. Nerua è al numero 56 della The World's 50 Best Restaurants list, ed è proprio a Bilbao che verrà svelata la prossima lista dei migliori 50 ristoranti al mondo

Alija, fra i mille impegni culinari che lo terranno occupato quest'anno, ha trovato però il tempo di creare una guida per mangiare e bere a Bilbao proprio per Fine Dining Lovers, così da cenare come un autoctono in una città scoprendo tutto quello che ha da offrire. 

"Bilbao è nota per avere una gastronomia legata al territorio, quindi puoi trovare una cucina locale che si manifesta in molti modi diversi" ha dichiarato lo chef, "ristoranti tradizionali, i mitici asador, dove si lavora con i prodotti e faccia a faccia con il fuoco, e dove la chiave è la selezione dei prodotti - grande carne, pesce - e i pintxos, un modo per condividere momenti, provando differenti piatti e drink, in modo anarchico, e divertendosi sempre molto". 

"E tutto questo viene unito dall'alta cucina" continua Alija, "grazie alla puoi trovare incredibili prodotti e tecniche e indimenticabili esperienze. Bilbao adesso ha nuovi ristoranti informali che offrono gastronomia locale ma dove si respira alta cucina nell'aria. Il Guggenheim ci ha portato molto turisti e aperto la mente e l'evoluzione viene proprio dalla comprensione di quello che le persone cercano. Le persone di Bilbao devono sapere quando evolversi, senza però cambiare le proprie radici, perché è quello di cui siamo fieri". 

Pensate di fare un salto a Bilbao? Ecco dove mangiare e bere secondo Josean Alija. 

Bar per la colazione a Bilbao

Mi piace alzarmi presto e godermi un caffè e una colazione light prima di andare a lavoro. Nei Paesi Baschi prendiamo in genere un'insalata per colazione, un pintxo o un piccolo sandwich e per il sapore dolce il bollo de mantequilla, una brioche ripiena di crema. O potete provare la torta di riso. Ci piace anche il prosciutto, ma è sempre un tipo di colazione per quando si ha fretta. Ci piacciono le colazioni sbrigative ma non perdiamo mai il  ‘hamaiket ako,’ il pranzo delle 11 di mattina. 

La Viña del Ensanche è un posto storico nel centro della città. La mattina provate le omelette con una fetta di pane, pomodoro e prosciutto. 

Baster è anche un esperto di omelette, mentre il caffè e le cure del Bar Guggenheim di Bilbao sono eccellenti. Questi sono davvero unici come bar, come anche El Huevo Berria, con buonissimi pintxos per colazione, ma se volete una colazione basca, con txistorra e morcilla, dovete andare alla taverna Mugi. Non ordinate il caffè, chiedete il vino piuttosto! Solo per le persone coraggiose e per le sveglie presto, quelle che danno energia a questa città.

La Viña del Ensanche
Calle Diputación, 10 
Website

Baster
Posta Kalea, 22, Website

Bar Guggenheim
Abandoibarra Etorb., 2, Website

Heuvo Berria
Poza Lizentziatuaren Kalea, 65, Website

Mugi
Licenciado Poza, 55, Website

Mercati a Bilbao

Il Gernika market (24km ad est), ogni lunedì, è più di un market, è un'esperienza. Un posto dove le persone fanno la spesa per la settimana, anche il sabato, è Arenal, dovec'è un market con prodotti locali molto interessanti. È partito con pochi stand, ma adesso sta raggiungendo il suo picco. Qualche volta lo visitiamo, perché è davvero vicino al ristorante, e così conosciamo i produttori. Ci sono anche molti altri quartieri e boutique che rivendono cibo gourmet. E se siete di fretta, ma volete mangiare un buon pasto preparato in casa, potete andare da Kresala, dove dei giovani stanno rielaborando la cucina del mercato, ormai in via di sparizione. Provate il piatto del giorno con birra o vino. 

Gernika market
Plaza, del Mercado, Gernika-Lumo

Gure Lurreko Merkatua
El Arenal

Bar Kresala
Lojendio Aita Kalea, 3

Asador tradizionale

Per un pranzo in città suggerisco Asador Indusi, dove fanno cucina popolare e tradizionale e dove si prendono davvero cura dei prodotti, soprattutto della carne. Un posto molto affollato, con una buona cantina dei vini e un'atmosfera rilassata. Se volete viaggiare un po' più lontani provate il grande txuleton (bistecca basca di mucca matura) al Txakoli Simon e del grande pescato all'Horma Ondo.

Asador Indusi
García Rivero Maisuaren Kalea, 7, Website

Txakoli Simón
San Roke Bekoa Bidea, 89, Website

Horma Ondo
Caserio Legina Goikoa s / n, 48195 Larrabetzu, Website

Pintxos a Bilbao

La cultura dei pintxos è sempre più diffusa, ma i posti speciali sono quelli che capiscono bene la storia. Saltsagorri è un piccolo posto dove offrono pintxos tradizionali, emblema della città, in un'atmosfera molto intima. Gure Toki si impegna con pintxos elaborati e piccanti fatti al momento: provate il loro Joselito e la loro atmosfera unitamente al servizio. Kebat, fried crab, goose eggs ... una selezione di prodotti interessanti signfican una fermata più lunga nel txikiteo.

I pintxos di Plaza Nueva hanno un sapore che sa di cultura. Uno dei bar più emblematici di Plaza Nueva, che è uno dei posti più importanti di Bilbao, dove nonni, figli e nipoti si incontrano per mangiare e bere qualcosa. Anche Basaras è un posto molto carino dove avrete la sensazione che il tempo si sia fermato. Un'eccellente vineria e taverna con cucina casalinga: omelette, empanadilla, acciughe saltate, acciughe fritte e altri sapori di casa...ideale per andare con gli amici!

Saltsagorri
Mesedeetako Kalea

Gure Toki
Plaza Nueva, 12, Website

Taberna Plaza Nueva
Plaza Neuva, 10, Website

Basaras
Pilota Kalea, 2, Website

Vino e txakoli

Prima di cena di solito beviamo vino o txakoli, un vino frizzante con poco alcol – la cultura dei vini dei Paesi Baschi ha una grande tradizione.

Cork è un posto speciale per bere vini al bicchiere dove non hanno vini banali, anzi una grande selezione. Dovrebbe esserci un posto così in ogni città! La taverna Villaro è un locale perfetto per fermarsi prima di andare ad Artxanda con la funicolare. Anche a Mugi  potrete godere del vino con qualcosa da mangiare. E per gli amanti dello champagne c'è El Corto Maltés. Per chi invece cerca atmosfera c'è Lust, dove potete sentire buona musica e bere buoni drink. Quando finiamo la giornata al Nerua abbiamo più sete che fame, e se la giornata è andata bene Corto Maltés è sempre una spettacolare opzione. 

Cork
C / Licenciado Poza, 45, Website

Villaro
Múgica y Butrón Kalea, 7, Website

Corto Maltés
María Díaz Haroko Kalea, 20, Website

Lust
Calle Manuel Allende Kalea, 8, Website

Relax e alta cucina 

Kimtxu offre sapori e aromi asiatici combinati con un'eccellente carne locale, verdure e pesce. Non è il tipico ristorante asiatico, nemmeno basco, i loro piatti hanno tocchi da qui e là: Paesi Baschi, Thailandia, Cina, Giappone e Corea. 

La vicinanza di Bilbao al mare e ai fruttati è perfetta per una cucina fresca e piacevole e al Baita troverete cucina di stagione, semplice, non pretenziosa ma elegante, mentre il GU2 è un piccolo ristorante che serve ciò che viene chiamata "Nuova cucina Basca". Bistró Guggenheim Bilbao ha un tipo di cucina molto libero, legato alla memoria dei piatti che fanno parte della nostra cultura, adattati al contesto di avanguardia, senza perdere né sapori né texture. 

Kimtxu
Henao Kalea, 17, Website

Baita
Mazarredo Zumarkalea, 20, Website

GU2
Rodríguez Arias Kalea, 48, Website

Bistró Guggenheim Bilbao
Abandoibarra Etorb., 2, Website

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags