Blog

News e Tendenze

Voglia di un hamburger a Verona? 5 tappe imprescindibili

Di FDL il

Share
Voglia di un hamburger a Verona? 5 tappe imprescindibili

Chi sosteneva che la tendenza delle hamburgerie gourmet fosse ormai al capolinea si sbagliava. Semplicemente, la corrente degli hamburger artigianali si è spostata dalle grandi città - Milano, Roma, Torino - a capoluoghi di provincia più piccoli. L'abbiamo visto a Bologna, ora lo vediamo in un'altra città.

Se non molto tempo fa alla domanda "Dove mangiare hamburger a Verona?" la risposta sarebbe inevitabilmente caduta su una qualche catena - internazionale e industriale - di fast food, negli ultimi anni sono spuntati tanti indirizzi interessanti per chi vuole mangiare un hamburger a Verona, rigorosamente artigianali, con prezzi, e menu, molto diversi tra loro.

5 locali in cui mangiare hamburger a Verona

POLPA BURGER

Dopo le due aperture di Milano (e Cagliari, Brescia, Firenze) Polpa Burger Trattoria arriva a Verona con un locale da 60 coperti. La proposta rimane la stessa: carni di altissima qualità, come il resto degli ingredienti sempre freschissimi, e patatine fritte al momento in due versioni - a sfoglia o a bastoncino. Avrete sempre la possibilità di personalizzare i vostri panini scegliendo la carne, le verdure, le salse e i formaggi: la tradizione italiana incontra l'hamburger, tra carne di chianina e ricotta salata, pesto e cialde di polenta. Rassicuriamo gli aficionados, che oltre alle edizioni limitate troveranno in carta classici come il Merlo (Gorgonzola DOP, Trevisana, Pancetta, Masionese al balsamico).

Polpa Burger
Via Filzi angolo via San Cosimo

www.polpa.it

BUNS GOURMET BURGERS

Il nome dovrebbe farci venire qualche dubbio: qui il pane, il bun, è importantissimo. Fondamentale, anzi. Fatto ogni giorno da un panettiere di Verona, diventa l'involucro perfetto - croccante e morbido esattamente quanto basta - per ripieni di carne (proveniente da allevamenti della Lessinia, quindi a chilometro quasi zero), vegetariani o vegani, con interessamenti abbinamenti come "polpetta di ceci, cicoria piccante, trito di olive taggiasche" o "bocconcini di seitan, carciofo fritto, crema di radicchio e champignon". Bella la scelta di consigliare, per ognuno, birre artigianali o vino. La domenica c'è una proposta brunch.

Buns Gourmet Burgers
Via Interrato Acqua Morta 8/A
bunsgourmetburgers.tumblr.com

OBLÒ STREET FOOD

Nell'elegante Corso Cavour sorge questo locale che fin dall'inizio si è distinto per una proposta spiccatamente americana. Aperto dalle 10 a mezzanotte, è il luogo perfetto per una colazione tarda del weekend: nella (bella) proposta dolciaria piccano donuts, red velvet cake, pancakes, french toast e altre delizie dal contenuto calorico troppo alto anche solo per essere immaginato. Oltre agli hamburger, che spaziano dalla tradizione italiana delle sarde in saor all'eggs&bacon anglosassone, ci sono sandwich e toast.

Oblò Street Food
Corso Cavour 5

OFFICINA - CUCINA & LABORATORIO

Ristorazione non esclude hamburgeria, ristorazione eccellente non esclude hamburgeria eccellente. Per quanto la proposta di hamburger e cucina romana suoni quantomeno curiosa, qui da Officina - Cucina & Laboratorio funziona. E così potete cominciare la serata con antipasti tradizionali come il supplì o i carciofi fritti pastellati, e poi decidere: meglio buttarsi su una gloriosa amatriciana, o una carbonara, oppure scegliere gli hamburger? Divertenti i nomi: nel Garbatella il pollo marinato con lime incontra il mango, nel Parioli la cialda di Grana valorizza il pesto di fichi, nel Montesacro la polpetta di falafel si combina con il pane semi-integrale. Per chi volesse c'è anche una piccola scelta di secondi e insalate. Le patatine? Cacio e pepe, ovviamente.

Officina - Cucina & Laboratorio
Via di Sant'Antonio 19/B

www.officinavr.it

AMBURGHERIA BY PIETRE

La formula è sempre quella, garanzia di qualità e felice mangiata di hamburger: pane artigianale, ingredienti stagionali, carne della Lessinia. Quello che contraddistingue il locale del giovane chef Andrea Nonis è la semplicità del locale e i prezzi bassi, in netta controtendenza rispetto alle velleità hipster della maggior parte delle hamburgerie. Sperimentazioni creative nelle farciture degli hamburger, ma senza esagerare: tortillas di verdure e cipolla di Tropea oppure germogli di soia e salsa curry, tanto per citarne due. Ampia scelta di salumi e formaggi italiani.

Amburgheria by pietre
Via Giuseppe Garibaldi 13

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags