Blog

News e Tendenze

Food for Soul: l'organizzazione no profit di Bottura contro lo spreco di cibo

Di FDL il

Share
Food for Soul: l'organizzazione no profit di Bottura contro lo spreco di cibo

Cucinare è un appello ad agire

 

È con queste parole che, sul palco di MAD Symposium, Massimo Bottura ha presentato Food for Soul.

È stato il congresso internazionale di gastronomia, tenutosi a Sydney questo weekend, il luogo scelto dallo chef per raccontare il suo nuovo progetto, l'organizzazione non-profit per combattere lo spreco alimentare. Dopo l'esperienza del Refettorio Ambrosiano di Milano (la mensa per poveri ancora funzionantein cui hanno cucinato 60 chef internazionali) ora nasce Food for Soul, che si occuperà della raccolta fondi per costruire refettori - o potenziare mense dei poveri già esistenti - in tutto il mondo.

La città di partenza è Bologna, in cui da giugno Food for Soul collaborerà con la mensa dell’Antoniano per accogliere più ospiti. A seguire Rio de Janeiro - dove la città ha già donato uno spazio - in occasione delle Olimpiadi: non solo una mensa per poveri ma anche un luogo che ospiterà corsi tematici e lezioni di cucina contro lo spreco di cibo, oltre a tirocini per i giovani delle favelas.

 

Per informazioni sul progetto (e per sapere come contribuire) visitate il sito. Qui sotto c'è invece il video della presentazione di Bottura al MAD SYD:

 

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags