Blog

News e Tendenze

Guida Ristoranti d'Italia L'Espresso 2020: le anticipazioni sui premi

Di il

Share
Guida Ristoranti d'Italia L'Espresso 2020: le anticipazioni sui premi

Nel mese di agosto, come di consueto, sono rese note le anticipazioni sulla Guida I Ristoranti e i Vini d’Italia de L'Espresso. L'edizione 2020, pronta per andare in stampa, verrà presentata ufficialmente il 14 ottobre al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, nel capoluogo toscano.

Ancora una volta, la guida diretta da Enzo Vizzari fotografa lo stato della ristorazione italiana, prendendo in considerazione indirizzi fine dining, ma anche osterie, trattorie e pizzerie.

Qui di seguito vi riportiamo i premi della Guida de L'Espresso 2020, che verranno assegnati in occasione della presentazione autunnale, secondo quanto anticipato da la Repubblica.  

Guida Ristoranti L'Espresso 2020 | Premi

Il ristorante della famiglia Cerea Da Vittorio, a Brusaporto, e La Pergola di Heinz Beck, a Roma, conquistano il Cappello d'Oro, riconoscimento assegnato alle attività che rappresentano dei "nuovi classici", registrando un'eccellenza costante nel tempo.

Thomas Piras del Contraste di Milano, indirizzo che vede impegnato in cucina lo chef Matias Perdomo, è stato eletto Maître dell’Anno, mentre Alessandra Del Favero di Aga, a San Vito di Cadore (dove duetta ai fornelli con Oliver Piras), è stata nominata Cuoca dell'Anno.

Il 28enne Paolo Griffa, alla regia del Petit Royal del Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur, conquista il premio di Giovane dell'Anno, lo chef Terry Giacomello di Inkiostro a Parma, invece, riceve il riconoscimento all'Innovazione in Cucina.

A Tonino Mellino del Quattro Passi di Nerano va il Premio alla Carriera. Infine, il Lido 84 dei fratelli Camanini a Gardone Riviera - quest'anno premiato come The One to Watch nell'ambito dei World's 50 Best Restaurants 2019viene incoronato dalla Guida per il Pranzo dell'Anno.

Per conoscere tutte le altre novità, e i Cappelli assegnati, non resta che aspettare il mese di ottobre. 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags