Blog

News e Tendenze

Guida Michelin 2017: le nuove stelle in Francia

Di il

Share
Guida Michelin 2017: le nuove stelle in Francia

L'attesa è terminata. Il 9 febbraio è arrivata finalmente anche la Guida Michelin 2017 in Francia, con 70 nuove stelle, un record per la Rossa.

Un'edizione emozionante, contraddistinta anche da un nuovo tre stelle: Le 1947, il ristornate di Yannic Alléno, a Courchevel. 

Guida Michelin Francia 2017: Yannick Alléno nuovo tre stelle

Quest'anno un solo nuovo ristorante tre stelle Michelin: Le 1947 di Yannick Alléno a Courchevel. "È una grande orgolio e una bella ricompensa dopo 8 anni di duro lavoro"; parla così lo chef premiato anche per Le Pavillon Ledoyen a Parigi. "Qui posso esprimere davvero quello che voglio, in questo piccolo ristorante di montgna con soli 5 tavoli e 15 dipendenti; devo dire che sono un po' emozionato".


Foto: Mathilde Bourge

Michael Ellis, direttore delle Guide Michelin, ha anche sottolineato su Alléno: "È uno chef di raro talento che ha trasformato la tartiflette in un piatto da tre stelle". 

Guida Michelin 2017: due stelle per Alexandre Gauthier

L'altra novità della Guida 2017 sono le due stelle per La Grenouillère del giovane Alexandre Gauthier, a La Madeleine-sous-Montreuil.

"Siamo davvero contenti di queste 2 Stelle", ci ha confidato Alexandre Gauthier dopo la cerimonia. "Senza nessuna volontà di denigrare, la Guida Michelin è un po' come una vecchia signora che, quando guarda i suoi nipoti che giocano in giardino, ha sempre paura che schiaccino i fiori. Oggi, finalmente ha capito che poteva fidarsi di loro e che non rovineranno il suo giardino", parla Alexandre Gauthier. "Sono molto contento che la guida abbia accettato un ristorante pieno di libertà, con una cucina d'autore, situato in un territorio non facile. Non abbiamo mai lavorato per rientrare negli standard, per entrare in una scatola, e spero che la nostra cucina rimanga sempre un luogo di libertà di espressione". 


Foto: Mathilde Bourge

Fra gli altri ristoranti che hanno ottenuto due stelle quest'anno citiamo: Pressoir d'Argent di Gordon Ramsay a Bordeaux, Kei di Kei Kobayashi a Parigi, La Table de l'Espadon di Nicolas Sale all'interno del Ritz (Parigi), La Maison des Bois di Marc Veyrat ou encore l'Hostellerie de Plaisance à Saint-Emilion.

In totale sono 12 i ristoranti che quest'anno hanno ricevuto 2 Stelle Michelin in Francia. 

Le George V, l'unico hotel europeo con 3 ristoranti stellati 

Altri dati interessanti dalla Guida Michelin 2017 francese: Le George V, celebre hotel dell'omonima via, è il solo hotel in Europa con tre ristoranti stellati al suo interno. Le Cinq di Christian Le Squer conserva le sue 3 Stellle, e L'Orangerie de David Bizet et Le George de Simone Zanoni sono stati ricompensati con una stella.


Foto: Mathilde Bourge

Anche Le Champ des Lunes di Jérôme Faure, nel Domaine de Fontenille di Lubéron, viene premiato con la sua prima Stella Michelin quest'anno.

In più prendono una stella Michelin: Mathieu Pacaud del Divellec (Parigi); Akrame dello chef Akrame Benallal, de La Scène Thélème, ristorante che unisce gastronomia e divertimento (Parigi); l'Aux Anges di Marco Vigano a Roanne; il Miraflores di Carlos Camino, a Lione, "il primo ristorante di cucina peruviana ad essere premiato in Francia"; L'Océan di Christophe Grosjean a Saint-Jean-de-Luz.

Quest'anno solo una donna premiata durante la cerimonia: Fanny Rey, per il suo ristorante omonimo nell'Auberge Reine Jeanne à Saint-Rémy-de-Provence.

In totale sono 57 i neo stellati della Guida Michelin 2017 in Francia. 

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags