Blog

News e Tendenze

Guida Michelin: la storia e tutti i numeri della Rossa

Di FDL il

Share
Guida Michelin: la storia e tutti i numeri della Rossa

Ogni anno la Guida Michelin detta le regole del gioco nel panorama ristorativo e alberghiero internazionale: la "Rossa" è un'autorità ovviamente anche in Italia. Ogni novembre la nuova guida viene presentata al pubblico durante un evento che vede partecipare chef e giornalisti.

E mentre cresce l'attesa per la Guida Michelin 2015 - noi abbiamo già fatto le nostre speculazioni, sia per quanto riguarda i possibili neotristellati e sia per quanto riguarda nuove stelle - potete trovare tutte le informazioni riguardo alla Guida Michelin 2014 qui.

Ma qual è la storia della Rossa? Perché il giudizio dei suoi esperti, rigorosamente anonimi, fa tremare tutti gli chef del mondo? 

Ripercorriamola attraverso i numeri.

Foto: a sinistra la Guida britannica (Wikipedia) - a destra Guida italiana del 1958 (www.delcampe.net)

GUIDA MICHELIN: I NUMERI E LA STORIA

1900: l'anno di nascita della Guida Michelin, un libercolo rosso dedicato agli automobilisti avventurosi dove all'interno sono segnalati luoghi per i rifornimenti, locande e ospedali.

114: gli anni passati dalla prima guida

1956: l'anno in cui la Guida Michelin approda in Italia e viene chiamata Dalle Alpi a Siena, perché la guida non illustra percorsi oltre la città toscana

1957: la Guida Finalmente parla a tutti i viaggiatori di tutta la Penisola

81 i primi locali italiani stellati, nella guida del 1959

12 i paesi europei che hanno avuto o hanno ancora una Guida Michelin: Francia, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Italia, Austria, Germania, Spagna, Portogallo, Svizzera, Gran Bretagna, Irlanda

2005: la Guida travalica i confini europei e arriva a New York e San Francisco

2008: anche Tokyo ha la sua Guida Michelin

45.000 e più i ristoranti e alberghi segnalati in tutto il mondo

1 Stella: vuol dire cucina ottima nella sua categoria

2 Stelle: vogliono dire cucina eccellente, tanto da meritare di deviare dal percorso per raggiungere il ristorante

3 Stelle: vogliono dire "Una delle migliori cucina del paese, vale addirittura il viaggio"

8 le tre stelle in Italia: l'ultima in ordine di tempo andata a Niko Romito e al suo Reale in Abruzzo.

57 i ristoranti stellati in Lombardia, che si conferma così la regione più stellata d'Italia

1 sola la regione senza neanche una stella: il Molise.  

E se volete ancora più informazioni sulla Guida Michelin date un occhio a questo video realizzato l'anno scorso:

Tags