Blog

News e Tendenze

Latin America's 50 Best Restaurants 2019: trionfa ancora Maido

Di FDL il

Share
Latin America's 50 Best Restaurants 2019: trionfa ancora Maido

"Es un tripletta!". Con queste parole Ivan de Pineda ha presentato Mitsuharu "Micha" Tsumura come il vincitore dei Latin America's 50 Best Restaurants 2019: è la terza volta consecutiva che lo chef di Maido a Lima, in Perù, è in cima alla lista dell'evento sponsorizzato da S. Pellegrino e Acqua Panna.

La cerimonia di premiazione si è svolta il 10 ottobre a Buenos Aires. Sul palco per ritirare il premio, Tsumura ha sottolineato l'importanza della squadra per il successo di un ristorante. “Penso che la cosa più importante sia la squadra e voglio parlare brevemente del perché siamo tutti seduti qui. Si tratta di ospitalità e di rendere felici le persone e penso che questo sia l'obiettivo del nostro lavoro. Non sarebbe possibile senza la squadra, e a volte ciò non è visibile... Questo messaggio è rivolto a tutte le persone che lavorano nel settore, che si rompono la schiena ogni giorno per aprire ristoranti, ma anche alle persone che lavorano dietro di noi e che nessuno può vedere”.

Proprio come nella lista dello scorso anno, il secondo posto è andato al Central anche a Lima, gestito da Virgilio Martínez, mentre come terzo miglior ristorante in America Latina è stato incoronato Pujol a Lima dallo chef Enrique Olvera.

Tra i riconoscimenti speciali, il premio come miglior pasticcere dell'America Latina è andato a Luis Robledo di Tout Chocolat a Città de Messico, il premio Chef’s Choice, l'unico premio selezionato dagli chef, è stato assegnato a Tomás Kalika del Mishiguene a Buenos Aires. Il premio Highest Climber è stato assegnato a Kjolle a Lima (# 21), in Perù: un grande successo per Pía Leon, che è nella lista anche con Mil, al numero 36. Il Sustainable Restaurant Award è andato al Central di Lima, in Perù, dove Virgilio Martínez è chef e patron.

Tre premi erano già stati annunciati prima della cerimonia: Carolina Bazán, che ha ammaliato la folla con un discorso onesto e ben scritto durante la cerimonia di premiazione, è stata incoronata con il Latin America's Best Female Chef Award, lo chef peruviano Pedro Miguel Schiaffino del ristorante Ámaz di Lima è stato nominato vincitore dell'American Express Icon Award 2019, mentre Celele, il ristorante colombiano gestito dagli chef Jaime Rodríguez e Sebastián Pinzón ha ricevuto il riconoscimento Miele One To Watch.

Qui di seguito, scoprite la lista completa.

Latin America's 50 Best Restaurants 2019 | Lista Completa

1. Maido Lima (Peru) – Best Restaurant in Peru

2. Central Lima (Peru)

3. Pujol Ciudad de México (Mexico) - Best Restaurant in Mexico

4. Don Julio Buenos Aires (Argentina) - Best restaurant in Argentina

5. Boragó Vitacura (Chile) – Best Restaurant in Chile

6. A Casa do Porco São Paulo (Brazil) – Best Restaurant in Brazil

7. El Chato Bogotá (Colombia) - Best Restaurant in Colombia

8. Leo Bogotá (Colombia)

9. Osso Lima (Peru)

10. D.O.M. São Paulo (Brazil)

11. Quintonil Ciudad de México (Mexico)

12. Isolina Lima (Peru)

13. Astrid Y Gastón Lima (Peru)

14. Alcalde Guadalajara (Mexico) - Highest Climber Award

15. Pangea Monterrey (Mexico)

16. Sud777 Ciudad de México (Mexico)

17. Maito Panamá (Panama) – Best Restaurant in Panama

18. Maní São Paulo (Brazil)

19. Rafael Lima (Peru)

20. Mishiguene Buenos Aires (Argentina)

21. Kjolle Lima (Peru) - Highest New Entry

22. Harry Sasson Bogotá (Colombia)

23. Oteque Rio de Janeiro (Brazil)

24. Lasai Rio de Janeiro (Brazil) - Art of Hospitality Award

25. Tegui Buenos Aires (Argentina)

26. La Mar Lima (Peru)

27. Roseta Ciudad de México (Mexico)

28. Maximo Bistrot Ciudad de México (Mexico)

29. Chila Buenos Aires (Argentina)

30. Ambrosia Santiago (Chile)

31. Nico's Ciudad de México (Mexico)

32. Le Chique Cancún (Mexico)

33. Parador La Huella Maldonando (Uruguay) – Best Restaurant in Uruguay

34. De Patio Santiago (Chile)

35. Olympe Rio de Janeiro (Brazil)

36. Mil Cusco (Peru) - New entry

37. 040 Santiago (Chile)

38. La Docena Ciudad de México (Mexico) - New entry

39. El Baqueano Buenos Aires (Argentina)

40. Evvai Sao Paulo (Brazil) - New entry

41. La Docena Guadalajara (Mexico)

42. Manu Curitiba (Brazil)

43. Mocotó São Paulo (Brazil)

44. Osaka Santiago (Chile)

45. Elena Buenos Aires (Argentina)

46. Gran Dabbang Buenos Aires (Argentina)

47. 99 Santiago (Chile)

48. Malabar Lima (Peru)

49. Mayta Lima (Peru) - New entry

50. Narda Comedor Buenos Aires (Argentina) - New entry  

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags