Blog

News e Tendenze

Mangiare bene al Duomo entro i 25 euro? Ecco dove

Di FDL il

Share
Mangiare bene al Duomo entro i 25 euro? Ecco dove
Foto Maio Restaurant

Là fuori è una giungla, soprattutto se siete in giro per Milano e volete addentare qualcosa di buono, magari particolare, senza svuotare l'amato portafoglio. E allora facciamo un punto sulla zona più turistica di Milano, e capiamo dove mangiare entro i 25 euro in Duomo.

25 euro è una cifra simbolica: certo alta per un pranzo disimpegnato, giusto prezzo - quasi low cost - per una cena light, senza esagerare col vino o le bevande. Noi proviamo a fare una media bilanciata, e vi diamo qualche dritta economica per i ristoranti in zona Duomo, non troppo distanti dalla Madonnina insomma.

SLOW SUD

I tre giovani siracusani Anthony, Lorenzo e Luca, hanno portato a Milano un pezzo delle "cucine di strada del Sud". Nel menù trovate i "panini cucinati", superbe interpretazioni di specialità siciliane come il Coniglio alla stimpirata o le Sarde a beccafico (tutti dai 7 agli 11 euro).

Autenticamente siciliano anche il pane, anzi, i pani: nel Pan Eppanelle il pane morbido al sesamo è ripieno di panelle palermitane, insalatina di carciofi e limone femminiello; mentre la Polpetta Vestita, miglior antidoto alle hamburgerie, è una pagnotta di grano duro con polpetta di manzo, guanciale di suino nero e provola ragusana DOP.

Le materie prime - selezione rigorosa e autenticamente siciliana - vengono interpretate anche in veri e propri piatti (costi intorno agli 8 euro) come l'Involtino di pesce spada alle mandorle o la Tartare di cavallo. Vale la pena fare un assaggio di tutta la cucina, solare e intensa, con il menù degustazione di 6 assaggi a 23 euro. Bella selezione di birre artigianali.

Dove Via delle Asole 4

 

SPAZIO NIKO ROMITO

Inaugurato a giugno 2015 al terzo piano del Mercato del Duomo, Spazio Milano - il ristorante di Niko Romito Formazione - conferma il successo di una proposta che coniuga talenti giovani e cucina ricercata ma senza strafare.

Quanto vi costa mangiare qui? Facciamo qualche esempio: i primi costano tutti 15 euro - come le Linguine Garofalo con acciughe, peperoncino e cime di rapa o gli Gnocchi di patate con pesto mediterraneo e ricotta Scorza Nera - e i secondi sono tutti a 20 euro - come l'Ombrina, finocchio e cime di rapa oppure il Manzo brasato, purè di patate all’olio. Dessert tutti a 10 euro. Un secondo + acqua rientra perfettamente nel nostro budget, mentre un primo + dessert + acqua lo supera di poco.

Considerata la proposta gastronomica, ne vale la pena. Si arriva invece facilmente a un conto di 50 euro se prendete tutto dall'antipasto al dolce.

Dove Il Mercato del Duomo, Galleria Vittorio Emanuele 3° piano

 

SIGNOR VINO

Siamo sempre vista Duomo, all'inizio di via Vittorio Emanuele per la precisione: qui c'è SignorVino, franchise conosciuto per i suoi locali che offrono vini pregiati in posizioni centrali.

Oltre all'acquisto delle 1500 etichette in catalogo qui si beve e si mangia anche. I bicchieri partono da 3,50 euro l'uno e i piatti si dividono fra stuzzichini e pietanze vere e proprie. Arrosticini (3 euro per 3 pezzi), Culatello con ricottina e verdure alla griglia (11 euro), insalate e piatti regionali caldi a partire dai 9 euro. A disposizione anche dei dolci fatti in casa dai 4 ai 5 euro.

Dove Piazza Duomo, Angolo Corso Vittorio Emanuele

 

BISTROT MILANO DUOMO

E se il vostro imperativo è mangiare al Duomo spendendo poco, e bene, sempre nel Mercato del Duomo non perdete il Bistrot Milano Duomo, lo stesso concept che da due anni rallegra i viaggiatori della Stazione Centrale, e che offre un forno con panificati e pizze artigianali, La Cucina di Strada, l'Ovobar con menu a base di uova e Il Frutteto, ovvero un angolo bar con frutta e verdure.

Prezzi non proprio da mercato, certo, ma si mangia entro i 25 euro senza problemi. Primi piatti a partire da 7 euro.

Dove Il Mercato del Duomo, Galleria Vittorio Emanuele 3° piano
 

PASTA B

E anche se siamo al Duomo, simbolo di milanesità estrema, non poteva mancare l'aspetto etnico. Basta girare l'angolo e ci si imbatte in Pasta B, format internazionale che offre una cucina cinese/fusion leggera e con qualche guizzo notevole.

Prezzi non bassissimi, precisiamo - a Milano in molti ristoranti cinesi si mangia decisamente a meno - ma se siete vincolati al centro potete affidarvi completamente. Location moderna e qualche tavolino fuori sotto i portici, poco prima della libreria Hoepli. Da provare i Ravioli di Singapore al vapore con cavolo cinese, erba cipollina, maiale gambero e granchio (5 euro per 4 pezzi) e i Noodle Saltati in stile Thai, speziati al punto giusto (10 euro). Buona anche la selezione di tè per accompagnare il pasto. Interessante il menu stagionale che cambia molto spesso.

Dove Via Ulrico Hoepli, 3

 

CORALLO LOBSTER BAR
corallo

Sicuramente non low cost, ma se volete mangiare entro i 25 euro potete farcela. Potete arrivare nel lobster bar della Rinascente con un piano preciso: prendere il Lobster Roll con contorno di patatine e una bottiglietta d'acqua. Questo vi assicura di rimanere nel budget.

Altre soluzioni ovviamente in carta, anche in base alla fame e ai piatti di stagione. Se volete sforare i 25 euro vi consigliamo le Linguine grezze di Granano IGP con astice intero.

Dove Rinascente Milano, Piazza Duomo, 7° piano

 

OTTIMO MASSIMO

Una buona alternativa per pause pranzo veloci e gustose senza spendere cifre irragionevoli. Ottimo Massimo è in via Spadari, quindi a 1 minuto dal Duomo. Trovate panini, succhi, e anche ottimi piatti come Gazpacho con Mozzarella (8 euro), Cous Cous con code di Gambero (8,50 euro), Millefoglie di Pollo (9 euro) o Tartare di Manzo (10 euro).

Dove via Spadari, angolo via Victor Hugo

 

LIEVITO MADRE AL DUOMO

lievito madre al duomo

A Milano la pizza inizia a essere buona; negli ultimi anni ci sono state tante nuove aperture, non ultima quella di Gino Sorbillo a pochi passi dal Duomo con Lievito Madre.

Forse non sarà buona come l'originale a Napoli, ma state pur certi che non troverete troppi termini di paragone vicino al centro. Menu ricco, ingredienti buoni e dessert ancora meglio. Si spende anche molto meno dei 25 euro, ma dipende sempre da quello che ordinate, e soprattutto da quanto ne ordinate. 

Dove Largo Corsia dei Servi

 

REFETTORIO SEMPLICITAS

Non viene spesso citato negli itinerari milanesi, ma il Refettorio Semplicitas è un'ottima alternativa per pranzare low cost e cenare fra il Duomo e Montenapoleone. Menu a prezzi fissi, ma non aspettatevi un self service: il servizio è attento, i piatti anche, e la formula snella non vi farà pensare neanche per un secondo di esservi accontentati.

A pranzo si va dal menu primo a 14 euro fino a quello completo a 25 euro (primo + secondo del giorno). A cena i menu partono da 23 euro e vanno avanti a oltranza fino ad arrivare a quello di pesce che costa 35 euro. Nel menu da 23 potete scegliere fra diversi piatti come le Mafalde trafilate al bronzo di farina saracena e pesto di pistacchio o i Cavatelli al bronzo di farina integrale bio, zucchine e mandorle. Non mancano risotti e altre interessanti proposte lombarde.

Dove via dell'Orso, 2


MAIO RISTORANTE

Disclaimer: Maio non è un ristorante low cost, questo è chiaro dalla sua ubicazione, praticamente sulle guglie del Dduomo, e dalla presenza di uno chef, Luca Seveso, che reintepreta in questo ristorane light i piatti della tradizione italiana per un pubblico tendenzialmente internazionale o di professionisti.

Se però volete un ristorante per una pausa pranzo contenuta e una vista panoramica, prendendo solo un piatto più bicchiere di vino, il budget di 25 euro è più che rispettato.

Il business lunch costa 19 euro (Piatto del giorno + acqua + espresso), 25 euro se si aggiunge il calice di vino. L'Insalata di misticanze e quella di Pollo non superano 15 euro e i primi piatti si aggirano intorno ai 15 euro. A cena piatti dai 7 a 29 euro, con piacevoli intramezzi come Hamburger di Razza Chianina, Riso alla Pilaf o Risotto alla Parmigiana. 

Dove Rinascente Milano, Piazza Duomo, Food Hall 7° piano 


MUSUBI

musubi

Musubi è un piccolo angolo dietro la Rinascente che offre cucina giapponese a pochi euro. Menu limitato, certo, ma attento. Un paio di scelte per i maki, gyoza (buoni quelli col formaggio), e piatti cotti della tradizione nipponica. Spendere 25 euro sarà molto difficile, in compenso mangiare seduti qui non è un'opzione e nelle ore di punta bisogna fare una discreta fila.

D'altronde siete a Milano in Duomo, vi avevamo detto che si poteva mangiare low cost, ma non vi avevamo detto che sarebbe stato facile.

Dove Via Santa Radegonda, 6

 

Voglia di mangiare low cost a Milano? Scopri 13 indirizzi per lo street food economico e goloso in tutta la città


Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags