Blog

News e Tendenze

Pastamara Bar con Cucina: Ciccio Sultano apre a Vienna

Di il

Share
Pastamara Bar con Cucina: Ciccio Sultano apre a Vienna

Ciccio Sultano, chef stellato del Duomo di Ragusa, porta un po’ della sua Sicilia nel cuore dell’Europa e apre così Pastamara Bar con Cucina a Vienna.

Il ristorante, affacciato sulla lobby del Ritz-Carlton, uno degli hotel più lussuosi ed antichi della capitale austriaca, proporrà infatti agli ospiti una cucina siciliana contemporanea che non si limiterà alla sola cena ma comprenderà anche colazione, pranzo e l’italianissimo rito dell’aperitivo.

Negli eleganti ambienti, disegnati dallo studio spagnolo Tarruella Trenchs, predominano colori caldi ispirati all’olio, al grano e al sale, tre elementi simbolo della cucina di Sultano. 

L’idea della cucina è quella di proporre piatti da condivere, sorseggiando un buon vino o un drink. Il menu spazierà così da alcuni classici dello chef, come la Pasta Taratatà, fino agli iconici dolci della tradizione, dal cannolo alla cassata.

Per chi ha voglia di qualcosa di più easy, nei panini gourmet c’è tutta la golosa informalità che serve per affrontare il freddo viennese. Da provare quello con tonno rosso, radicchio trevisano e formaggio Ragusano Dop.

Il nome del ristorante? Con il termine “pastamara” in siciliano si indica il cioccolato, l’alimento che più di tutti è simbolo di viaggio, scoperta.

Con questo progetto in terra d’Austria, Ciccio Sultano si aggiunge alla lista di chef che ormai abitualmente collaborano con prestigiose realtà dell’hospitaly, dalle numerose aperture Bulgari firmate da Niko Romito, fino alla recente collaborazione di Enrico Bartolini con il Montana Lodge&Spa a La Thuile.

Volete saperne di più su Ciccio Sultano? Qui alcuni dei suoi piatti iconici, dal ristorante Duomo di Ragusa

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags