Blog

News e Tendenze

Milano: 5 pasticcerie glamour (+1) per scambiarsi gli auguri con le amiche

Di il

Share
Milano: 5 pasticcerie glamour (+1) per scambiarsi gli auguri con le amiche
Foto Annalisa Cavaleri - Pasti Chéri

Cosa c'è di meglio che un tè o una cioccolata calda con le amiche per scambiarsi i regali di Natale? Ecco alcuni indirizzi "del cuore" in centro a Milano che vi faranno passare ore felici, chiacchierando con le persone a cui volete più bene e che saranno al vostro fianco, come "ancora di salvezza" anche nel 2019!

PastiChéri

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Federica (@chiccadoc) in data:

Nascosto in via Luigi Canonica 72, una via parallela a via Sarpi (piena Chinatown) PastiChéri è l'indirizzo che non ti aspetti, ma che vale la pena conoscere. Posto piccolo, elegante e raccolto, pochi tavoli (non sarà facile aggiudicarvene uno!), servizio gentile tutto al femminile e ottima pasticceria: assolutamente da visitare per le chiacchiere - e le confessioni - natalizie con le amiche.

Tra i dolci - creati dalla pasticcera e titolare Lucia Stragapede e dal suo team - vi consigliamo la Torta di mele nelle varianti mele e rosmarino oppure mele e crema pasticcera o, ancora, mele e cannella. Ottime anche le mini sacher, con marmellata d'arancia o di lampone, e le "bombe", piccoli bomboloni ripieni di crema pasticcera da mangiare in un sol boccone. Si distingue per creatività la Frangirosso, torta con frangipane e frutti rossi. Laboratorio a vista e tazze da tè tutte diverse in stile inglese, completano il quadro. Per gli amanti del salato ci sono le quiche, con funghi, prosciutto e formaggio, trevisano o carciofi. In questo periodo sono in produzione i panettoni: vi consigliamo quello con i Marron glacé oppure con Zenzero candito e cioccolato. Visto il successo, da un mese è stato aperto un nuovo punto vendita in via Ravizza.

Pasticceria Marchesi 1824

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Marchesi 1824 (@marchesi1824) in data:

L'indirizzo più glamour di Milano. Posizionato in pieno centro storico, in Galleria Vittorio Emanuele a due passi dal Duomo, la Pasticceria Marchesi è l'indirizzo che più natalizio non si può.

Si fa colazione e merenda tra colori pastello, torte a più strati ricoperte di pasta di mandorla, romantiche gelatine alla frutta che ricordano il passato, gianduiotti e biscotti di frolla. Anche se prendete il dolce, il conto sarà "salato", ma la vista dall'alto sulla Galleria e l'atmosfera elegante vi ripagheranno della spesa. E poi, a Natale, ci si può concedere qualche coccola in più...

La Pâtisserie des Rêves

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da La Pâtisserie des Rêves (@lpdr_milano) in data:

Atmosfera fiabesca e colori che vanno dal rosa confetto al fucsia: si trova in Corso Magenta la pasticceria di Philippe Conticini. Estroso, creativo e perfezionista, considerato uno dei pasticceri migliori del mondo, è riuscito a portare a Milano le sue migliori creazioni. Sotto le cloche in vetro, vi appariranno dolci così belli che vi verrà il dubbio se si possano mangiare oppure no.

Qui troverete la migliore pasticceria francese rivisitata in chiave creativa da Conticini. Da provare la Paris-Brest, a base di pasta choux ripiena di crema mousseline (a base di uova, latte, burro, zucchero e vaniglia), la perfetta millefoglie. Un must è la Tarte tatin, pensata come un rettangolo di pasta sfoglia friabilissima e croccante che fa da base alle mele tagliate sottilissime e sovrapposte: quando la mangerete vi sembreranno una crema. Il posto perfetto per fare merenda con le amiche e sentirsi un po' a Parigi: la Patisserie des Rèves "principale", infatti, si trova in Rue de Bac al 39.

Quale posto migliore per esprimere i desideri per il 2019: in fondo Pâtisserie des Rêves significa proprio "pasticceria dei sogni"... 

  • La Pâtisserie des Rêves, Corso Magenta 7, Milano

Di Viole e di Liquirizia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Di Viole Di Liquirizia (@di_viole_di_liquirizia_) in data:

Nel romantico quartiere di Brera, una pasticceria dedicata ai dolci americani. Di Viole e di Liquirizia è un angolo di pace da vivere con l'amica del cuore. L'atmosfera è bohemienne e lo stile shabby chic, tra il bianco e i colori pastello. Il punto di forza sono i cupcake colorati e decorati con creatività, ma non mancano cookies, scones, croissant e macaron.

Da provare il cupcake red velvet, soffice base rossa che ricorda la famosa torta americana, arricchito con cream cheese e decorato con i mirtilli.

  • Di Viole e di Liquirizia,Via Madonnina, 10, Brera Milano

Baunilla

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da baunilla (@baunillamilano) in data:

Un mondo tutto rosa per vedere il 2019 con positività. Baunilla (che richiama il nome della vaniglia in portoghese) è guidata dalla giovane italo-brasiliana Barbara Vidal, con alle spalle Vittorio Borgia (creatore di Bioesserì).

I suoi dolci sono piccole opere d'arte moderne, precise e colorate. Pochissimi tavoli in un ambiente caldo e accogliente: vi consigliamo i cioccolatini, i quadrotti di tiramisù e l'imperdibile torta Baunilla da gustare con un tè verde caldo: mousse alla papaya, mousse alla vaniglia, dacquoise alle mandorle, gelatina alla papaya e glassa colorata a completare l'opera. 

  • Baunilla, Via Broletto 28, Milano

Pasticceria Sissi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Her Gün 1 Yer📍 (@hergun1yer) in data:

Non fa parte del "tradizionale" concetto di glamour, anzi ha uno stile volutamente "sottotono", ma qui di glamour, davvero glamour, ci sono i dolci. Il luogo perfetto dove nascondersi con le amiche a chiacchierare prima delle vacanze di Natale addentando un sontuoso cornetto alla crema pasticciera o alla crema al cioccolato che vi farà dimenticare ciò che nel 2018 è andato storto. Vanno bene a qualsiasi ora e preparatevi, al primo morso ci sarà da sporcarsi, ma la soddisfazione sarà tanta. Ottimi anche i dolci siciliani, dai cannoli alle cassate.

  • Pasticceria Sissi, Piazza Risorgimento 6, Milano

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags