Blog

News e Tendenze

20 piatti dei nuovi tre stelle Michelin nel mondo

Di FDL il

Share
20 piatti dei nuovi tre stelle Michelin nel mondo

La stagione delle guide si è ormai conclusa. È tempo di fare qualche riflessione e tirare le fila, specialmente per quanto riguarda la Guida Michelin 2018, che come sempre è stata la più seguita, commentata, criticata e applaudita in egual misura.

Partiamo dall'Asia: Bangkok ha ricevuto la sua prima Rossa (dentro c'è un locale di street food!), Taipei seguirà a breve e Tokyo rimane, con 234 stelle, la città con più ristoranti stellati nel mondo. In Francia Yannick Alléno è ora il patron di due 3 stelle Michelin, mentre spostandosi oltreoceano San Francisco sta conquistandosi lo scettro di miglior città dove mangiare negli Stati Uniti, con sette ristoranti 3 stelle Michelin (due più di New York).

 

IL MAIALINO DI CERERE #sucklingpig #cerere #cereals #cookthemountain #ourhistory #finefoods #cheflife🔪

Un post condiviso da #StHubertus (@restaurantsthubertus1996) in data:

Nel 2017 sono state pubblicate 20 Guide Michelin, in cui ben 11 ristoranti hanno raggiunto le tre stelle Michelin. In Italia ce l'ha fatta il St.Hubertus Rosa Alpina di San Cassiano, in provincia di Bolzano, guidato dallo chef Norbert Niederkofler.

Ecco una selezione dei piatti dei nuovi ristoranti tre stelle Michelin nel mondo (manca solo Iida di Kyoto, di cui non ci sono fotografie).

Le 1947, Courchevel (Francia)

Atelier, Monaco (Germania)

Hajime, Osaka (Giappone)

Inter Scaldes, Goes (Paesi Bassi)

Coi, San Francisco (Stati Uniti)

Ultraviolet, Shangai (Cina)
 

 

Un post condiviso da Ultraviolet by Paul Pairet (@uvbypp) in data:

 

Un post condiviso da Ultraviolet by Paul Pairet (@uvbypp) in data:


Abac, Barcellona (Spagna)

Aponiente, El Puerto de Santa María (Spagna)

The Araki, Londra (Regno Unito)
 

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags