Blog

News e Tendenze

Questa storia del rainbow food ci sta sfuggendo di mano

Di FDL il

Share
Questa storia del rainbow food ci sta sfuggendo di mano
Foto yestoyummy / Instagram

Stare dietro a trend culinari sul web non è per niente facile: dopo il Sushi Burger e la Raindrop Cake, cos'altro ci tormenta sui social? Semplice, la mania del Rainbow Food. Arcobaleni in ogni dove: sui dolci, sulla pizza, come ripieno dei panini, biscotti e addirittura sulla pizza. Sulla pizza avete capito bene.

E forse questa cosa dell'arcobaleno a tutti i costi, e su tutti piatti, ci sta sfuggendo di mano. Perché passi la torre di pancakes per gli infanti che grida colore da tutti i pori, e anche la rainbow cake - che da qualche anno domina indiscussa nei profili dedicati ai dolci - ma dentro un hamburger o un bagel forse può diventare un filo inquientante.

Ma per sconfiggere un trend è il caso di capire il perché del suo successo.

PERCHÈ SIAMO OSSESSIONATI DAL RAINBOW FOOD

Da una ricerca scovata da Brit.co scopriamo che la correlazione fra cibo e colori è davvero molto forte; l’effetto technicolor inganna così bene il nostro cervello che lo convince a percepire gusti più forti o addirittura neanche presenti nel piatto. I colori non solo ci aiutano a sentire i gusti in maniera diversa, ma ci fanno parecchio divertire mentre pasteggiamo.

La tendenza rainbow è dannosa per il nostro organismo? Ovvero, quello che mangiamo è nocivo? Non proprio. Molti locali che propongono pasti a tutto arcobaleno utilizzano ovviamente coloranti artificiali, ma un uso sporadico non dovrebbe inficiare sulla nostra salute. C'è chi invece per rendere tutto colorato utilizza anche ingredienti naturali come lavanda, spirulina, pomodoro e verdure. 

IL RAINBOW BAGEL

A dare il là alla moda su Instagram il The Bagel Store di Williamsburg a Brooklyn che offre bagel psichedelici: nella patria degli hipster americani non poteva che avere un grandissimo successo

LA PIZZA ARCOBALENO

 

~Rainbow PIZZA! #RainbowPizza #RainbowBagels #Rainbows #OhBiteIt

Una foto pubblicata da Oh, Bite It! (@ohbiteit) in data:

Peggio di quella con l’ananas e di quella con le polpette di carne sopra? Forse sì. Senza gridare allo scandalo, proviamo a capire perché nel 2016 abbiamo necessità di vedere pizze in pendant con le magliette fricchettone degli anni ’70.

Rainbow Sushi

 

Inspiration for another meal, another day.. #rainbowsushi

Una foto pubblicata da Esther Kim (@kim_estherrhealthyblog) in data:

E se di trend culinari parliamo state pur certi che prima o poi anche anche il buon caro vecchio sushi verrà coinvolto.

Formaggio filante arcobaleno per i toast

 

#instadelicious #delicious #deliciousfood #deliciouscake #rainbow #rainbowcake #fallow #fallowplease #fallow4fallow

Una foto pubblicata da Yemek yemek mutluluktur (@yemekyemesevdasi) in data:

Un normalissimo toast? Con il rainbow cheese tutto cambia (non sappiamo se in bene o in meglio però). A lanciarlo Kala Toast di Hong Kong al costo di circa 5 euro. Il formaggio però è colorato con ingredienti naturali come lavanda e basilico.

Rainbow Sweet

Torte, meringhe e granite. La tendenza rainbow non conosce religione, né gusto. Dal salato al dolce in un attimo.

 

#colorscake #rainbowcake #nakedcake #arcoiris #diadelniño 👏🏻✨🎉🎈🍬🍭

Una foto pubblicata da Roxana Repostería (@roxanareposteria) in data:

 

Meringuing around... #meringues #rainbowmeringues #rainbowfood #cakes

Una foto pubblicata da Stacie Mace (@staciemace7) in data:


RAINBOW COFFEE

Il banale cappuccino del bar adesso in technicolor.

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags