Blog

News e Tendenze

Pesce ad alta quota. Tre rifugi in cui mangiare piatti di mare

Di il

Share
Pesce ad alta quota. Tre rifugi in cui mangiare piatti di mare
Foto Chalet Etoile

Dimenticatevi i rifugi come il avete conosciuti, tra polenta concia e il bombardino prima di tornare sulle piste innevate. Certo, gli indirizzi d'eccellenza che propongono la tipica cucina di montagna ci sono, ma le Alpi italiane riservano soprese e alcune dritte gourmet davvero stupefacenti. Dalla provincia di Aosta a quella di Bolzano, ecco tre indirizzi di rifugi in cui mangiare pesce fresco, proprio sul cucuzzolo della montagna.

Chalet Etoile

Foto: facebook.com/CaletEtoile

Una realtà unica nel suo genere: in questo ristorante gourmet rustico con terrazza affacciata sulle Alpi (siamo attorno ai 2700 metri), viene proposto un menu italo-svedese creativo che comprende piatti di pesce e con tartufo. Allo Chalet Etoile si beve champagne, per un brindisi tra le vette più suggestive.

Chalet Etoile, Plan Maison, Cervinia (AO)

Moritzino

Foto: facebook.com/Motzino

A 2100 metri, questo indirizzo accogliente e chic lancia una sfida ai ristoranti marittimi: quella del pesce più fresco. Al ristorante e winebar Moritzino vengono serviti, accanto ad alcuni piatti classici e una ricca carta dei vini, crostacei, carpacci e frutti di mare in quantità.

Moritzino, Piz La Ila, Badia (BZ)

Rifugio Emilio Comici

Foto: facebook.com/RifugioEmilioComici

Vista mozzafiato e una proposta di pesce dell’Adriatico. Ma anche carne, vini e piatti tipici di queste montagne, canederli inclusi. Queste le caratteristiche del Rifugio Emilio Comici, dove gustare una zuppa di pesce sotto la neve è possibile.

Rifugio Emilio Comici, Plan De Gralba, Piz Sella (BZ)

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

 

Tags