Blog

News e Tendenze

Invasione francese a Milano: i locali francofoni da provare

Di FDL il

Share
Invasione francese a Milano: i locali francofoni da provare

Cinese, americana, nipponica, e adesso francese: i sapori dei cugini d'oltralpe si fanno strada nelle abitudini dei meneghini e in pochissimo tempo fioccano proposte ispirate ad abitudini e piatti made in France

Oggi vi parliamo di pasticcerie e ristoranti francesi a Milano, di apertura più o meno recenti e di alcuni local diventati ormai un'istituzione.

Se non vedete l'ora di assaggiare una buona baguette, una zuppa di poisson o autentici dolci parigini, allora siete nel posto giusto.

 

AMUSE BOUCHE

Baguette, ma mini, farcite di ottimi ingredienti: Amouse Bouche è l'ultimo nato in via Savona, la via che piano piano si sta specializzando in street food di altissimo livello. Dopo Ham Bistrot e il fortunato caso di Maidoecco che dalla stessa mente nasce una boulangerie francese di nuova generazione. Mini francesini in formato 30 grammi, dai 3 euro in su. Il pane è fatto a partire dal lievito madre, e si sente: croccantezza, sapore e leggerezza.
Le farciture sono tantissime - trenta - e i nomi uno più bello dell'altro: L'ultimo Tango a Parigi è fatto di burro e alici (dai, indovinate perché); Décolleté è farcito con speck, primo sale e pere caramellate; Libertè, egalitè, senapè con mortadella grigliata, senape e lime. Buonissime anche le proposte vegane e le insalate come quella fatta di spaghettini di zucchine, o quella salmone e polvere di cappero e songino. E per il dessert? Un francesino ripieno di cioccolato. Per provare un po' di tutto ci sono i menu da 6,12 o 24 pezzi da gustare in compagnia. Per saziarvi ve ne servono dai 2 ai 4, ma non mettete limiti alla provvidenza. Per chi non vuole arrivare fino a via Savona c'è la consegna a domicilio.

Amuse Bouche
via Savona 13, Milano

 

PASCAL CAFFET 

Apertura ad ottobre 2015 per la succursale milanese della famosa pasticceria francese Pascal Caffet. In via San Vittore adesso potete godere dei dolci più peccaminosi di uno dei migliori pasticceri di Francia: eclair (non uscite senza aver assaggiato quello alla vanilla, marroni e cassis), macaron fino a 20 gusti diversi, praline di ogni foggia - la creazione per cui Caffet è diventato celebre). Ottimo indirizzo per regali e occasioni speciali, o semplicemente per viziarsi con la raffinatezza dei cugini francesi.

Provate a resistere al colpo d'occhio della pasticceria. Impossibile!

Pascal Caffet
via San Vittore 3, Milano
 

LE VRAI


Un'apertura meneghina molto recente. Le Vrai è una brasserie che promuove il gusto francese che propone classici rivisitati: da una parte boulangerie, dall'altra ristorante. Terrine de foie gras, Cocotte de poisson con verdure, degustazione di formaggi francesi, Filetto di manzo al pepe con gratin di patate alla crème fraiche. E non dimenticate il dessert, fra una Nuvola di Meringa e una torta tradizionale alle mele caramellate.

Le Vrai 
via Galileo Galieli, angolo viale Monte Santo, Milano 

 

LA CREPERIE d'AURIANE

È già aperta da un paio di anni questa creperia francese in zona De Angeli. Il menu non si limita solo alle ottime crepes con uova, salmone e creme fraiche, ma propone anche la famosa zuppa di cipolle gratinata, la raclette, e ovviamente diversi dessert. Ambiente elegante, staff gentile; da provare anche il brunch, ovviamente sempre di ispirazione francese.

La Creperia d'Auriane
via Correggio 50, Milano

 

Il BONUS: LE VENT DU NORD

I fondamentalisti non saranno d'accordo con l'inserimento di questo indirizzo in una lista di ristoranti francesi, ma noi non cediamo alla pressione sociale: Le Vent du Nord è una brasserie belga aperta ormai dal 2006, in zona Piazzale Lodi. Il piatto forte sono le cozze accompagnate da gustose patatine fritte, alla belga ovviamente. In carta però troverete molto di più: piatti di carne su tutti, carichi e generosi sia nei condimenti che nelle porzioni, senza contare le strepitose gauffres come dessert. L'ambiente "marittimo", fatto di luci soffuse e condito con la giusta convivialità, vi farà dimenticare - almeno per qualche ora - di essere a Milano. 

Le Vent du Nord
via Sannio 8, Milano 

 

E se siete dei nazionalisti non dimenticate di fare un salto a Le Dolci Tradizioni: trovereta alcuni classici della pasticceria d'Oltralpe.

 

E per altre esperienze particolari a Milano date uno sguardo ai ristoranti più strani della città.

ristoranti particolari milano

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags