Blog

News e Tendenze

Pasqua con i grandi ristoranti. I menu gourmet da Nord a Sud

Di FDL il

Share
Pasqua con i grandi ristoranti. I menu gourmet da Nord a Sud
Foto Castello del Nero

Dopo aver scoperto come mettere in piedi un pranzo di Pasqua come si deve è ora di settacciare i menu, stellati o meno, per il 27 marzo

Abbiamo dato un occhio alla proposte dei ristoranti per la Pasqua 2016 cercando di segnalarvi le proposte gastronomicamente più interessanti per la festività, che quest'anno coincide con l'inizio della primavera. 

Dalla Valle d'Aosta, passando per le grandi città come Milano e Roma, fino ad arrivare nelle splendide terre del Sud. 

Ecco i menu e i ristoranti per la vostra Pasqua gourmet. 

 

HOTEL NIRA MONTANA (La Thuile, Aosta)

L’hotel cinque stelle (l’unico) di La Thuile offre un esclusivo pranzo di Pasqua curato dallo chef Alessio Mecozzi. Per chi ha ancora voglia di sapori invernali e montagna anche a fine marzo.

Carciofo in due consistenze
Insalatina di carciofo, arancio, toma de Mont Blanc, carciofo cotto a bassa temperatura e maionese al pepe di sawarak,
Risotto cotto in brodo di verza con stracchino “Panizzi” e bouden
Agnello con pastinaca, e zabaione cacio e pepe
Cioccolato al lime, lampone e menta

Info niramontana.com
 

Piccolo Lago (Verbania)

Lo chef Marco Sacco vi aspetta per Pasqua con un menu due stelle Michelin dalle mille sfaccettature: lago, mare e terra in un colpo solo.

Aperitivo di benvenuto
Merluzzo confit, crema di riso Artemide Carciofo, uovo barzotto, topinambur
Fiore di zucca, funghi e patata affumicata Riso Carnaroli, borragine, vongole e mandorle
Tutt’Ossola: Capretto nostrano affumicato e il suo succo, Mascarpa
L’uovo 20-16
Caffè e dolcetti


Costo 130 euro (vini esclusi) 60 euro abbinamento vini 
 

ARMANI/HOTEL (MILANO)

Sunday Brunch all’Armani per chi a Pasqua vuole prendersela con calma e festeggiare con piatti a buffet e primi caldi. Nel menu piatti classici pasquali e non, come Torta Pasqualina, Agnello cotto con patate e carciofi, Quiches con asparagi e pancetta, Uova, Colombe, Carciofi ripieni e qualche primo a passaggio.

Costo: 85 euro a persona, compreso acqua, caffè e flute di champagne
 

Corte Pallavicina (Polesine Parmense, Parma)

corte pallavicina
Voglia di grandi prodotti in una cornice bucolica? Appuntamento per Pasqua alla Corte Pallavicina. Dopo l’aperitivo, che verrà servito nelle cantine dove stagiona il Culatello di Zibello, si pranzerà con:

Il Culatello “Oro” degli Spigaroli
L’uovo a guscio bianco poche su purea di fave, asparagi e piselli 
Strologo Magnum, Gran Riserva 2009, Acp
l raviolo di pernice, gamberi e foie gras
Gli anolini della tradizione in brodo di gallina fidentina
Rosso del Motto, 2013, Acp
L’agnellone cornigliese al profumo di santoreggia erba pasqualina ed ortaggi
Carlo Verdi Riserva, 2010, Acp
Pasqua in Primavera
I tre preti, Acp
Il caffè, le tisane, la frutta sotto spirito.


Costo: 88 euro a persona comprensivo di visita al Castello

 

Prime Alture Wine Resort (Casteggio, Pavia)

In occasione di Pasqua l’azienda di Casteggio propone un menu molto interessante e dal buon rapporto qualità prezzo. Prodotti di stagione e vini, ovviamente dell’azienda, per accompagnare il tutto.

Il menu:

Aperitivo di benvenuto con il Metodo Classico “Io per te”
Patata farcita a tuorlo d’uovo con fonduta
Tortino di sfoglia con crescione e petali di petto d’anatra affumicata

Maccheroni al ragù d’agnello
Raviolone “con sorpresa” d’uovo e carciofi

Piatto a scelta fra:
Faraona arrosto con patate sabbiose
Carrè d’agnello con spinaci e pinoli
Millefoglie pasquali con ricotta e carciofi

Panna cotta al cardamomo
Colomba Pasquale con crema alla vaniglia
Cioccolato della tradizione

 
Costo: 48 euro a persona (compreso Acqua, Vini e caffè)
 

BISTROT Hotel Savoy (Firenze)

Nel centro di Firenze la Pasqua e la Pasquetta si festeggiano nel bistrot Irene dell'Hotel Savoy, perfetto per pranzi freschi e golosi. I menu supervisionati dallo chef Fulvio Pierangelini propongono:

Deliziosi assaggi di Pasqua e Pasquetta
Fave e piselli freschi, formaggio Marzolino
Ricotta fresca di pecora del sig. Bartolini
Torta di spinaci alla fiorentina
Torta al formaggio, selezione di pecorini senesi,
Selezione di salumi di Cinta Senese da San Michele a Torri

Costo: 12 euro

Menu di Pasqua e Pasquetta
Puntarelle con alici marinate e burrata
Tagliolini con fave e pecorino fresco di Bartolini
Costolette d’agnello da latte con carciofi alla nipitella e crema di patate

Oppure
Merluzzo in zimino
Torta alla ricotta, gelato alla colomba

Costo: 60 euro a persona, acqua caffè inclusi
 

Castello del Nero (Tavernelle, Firenze)

Relax e buon cibo vicino Firenze: il Castello del Nero fra le varie attività pasquali prevede un pranzo da 5 stelle. Disponibile anche un menu per bambini su richiesta.

Uovo biologico croccante con pane al carbone vegetale, soffice di parmigiano, vellutata di zucchine e guanciale tostato
Tortelli di baccelli e pecorino con ragout di anatra e funghi
“Essenza” Agnello di Zeri al rosa, patate viola schiacciate profumate al limone, aria di cardamomo, cavolo nero croccante guazzetto di latticello affumicato
Flan di Colomba Pasquale e cioccolato bianco, con salsa ai lamponi e insalatina di frutta
Piccola pasticceria

Costo: 80 euro a persona (bevande escluse) 

 

Imàgo, Hotel Hassler (Roma)

Lunch gourmet ideato dello chef Francesco Apreda con prodotti tipici e simbolo della festività. Un po’ tradizione e un po’ creatività orientale per festeggiare l’inizio della primavera. Fra i piatti proposti allo chef stellato l’antipasto a base di uovo e ricotta di pecora, prosciutto Iberico e asparagi. Si continua con i Capellini d’angelo, wok di Vignarola e il Raviolone di faraona e shiso rosso, peperoni e acciughe e, come secondo, il Capretto allo spiedo con contorno di piselli e lemon grass.
Infine la Spuma di pastiera Napoletana accompagnata da una granita ai fiori di sambuco e la zeppola gelata al cioccolato amaro, ananas e pa’an.

Costo: 140 euro a persona (bevande escluse)
 

Hotel De Russie (Roma)

Brunch pasquale anche a Roma, dove la proposta è sempre curata da Fulvio Pierangelini all'Hotel De Russie. Agnello, prodotti tipici laziali, e fish corner con sushi per non farsi mancare davvero nulla. A chiudere un buffet con dolci tipici e uova al cioccolato artigianali.
In programma un menu sia per il 27 marzo che per il 28.

Costo: 90 euro a Pasqua (bevande non incluse); 75 euro a persona (bevande non incluse)
 

ALEX RISTORANTE (Lecce)

Facciamo un salto a Lecce, per sentire il tepore della primavera e tuffarci nel menu preparato dalla chef Alessandra Civilla, che per la Pasqua 2016 ha pensato a un menu di sostanza.

Benvenuto della Chef

ANTIPASTI
Torta pasqualina
Fritto misto della tradizione
Tartare di orata profumata al lime
Gratin di melanzane con mozzarella, pistacchi di bronte e mandorle

PRIMO PIATTO (a scelta tra):
Spaghettone con vongole affumicate e pomodorino ciliegino
Pasta mista di gragnano con zuppa di pesce sfilettato, crostacei e seppioline
Pasta fresca con melanzane e scamorza su vellutata di pomodoro e basilico

SECONDO PIATTO (a scelta tra):
Fritturina dello jonio
Zuppa di pesce sfilettato
Agnello con patate

DOLCI (a scelta tra):
Sorbetto al limone
Colomba ai due cioccolati
Sooflè al cioccolato

Bevande
Acqua minerale
Vino Cantine TORREVENTO bianco e rosso

Costo: 45 euro a persona
 

Verdura Resort (Sciacca, Agrigento)

Se siete siciliani, o vi concederete un viaggio per il lungo weekend pasquale, date un occhio ai pacchetti del Verdura Resort di Agrigento. Lì oltre il mare e la natura vi aspetta un menu per la domenica, e una Pasquetta all’insegna di prelibatezze alla griglia.

Menu Domenica 27 marzo
Buffet di antipasti
Live station pasta: zuppa di zucca al profumo di limone, risotto con asparagi e gamberetti e cavatelli alle vongole
Live station alla griglia: costine di maiale con scarola uvetta passa e pinoli, capretto al forno, menta e purea di patate ai capperi pesce spada alle erbe, gamberi rossi arrosto, calamari ai ferri, verdure grigliate
Dessert: frutta fresca, uova di pasqua fatte in casa, colombe pasquali, paste bianche alla siciliana, cassata tradizionale, pinolata al miele di castagno, cassata al forno



Costo: 65 euro a persona (Bevande non incluse)

Menu per Pasquetta 28 marzo

Buffet di antipasti
Fritti della tradizione: panelle al finocchietto, arancini con gamberi, arancini al nero di seppia,arancini allo zafferano con ragù, pesce misto di Sciacca, gamberi bianchi, anelli di calamaro, milanesine di vitello, verdure miste
Pasta fresca: busiate con gamberi e pistacchi, maccheroncini alla Norma
Polpo lesso: peperoncino e limone, brodo di polpo con crostini alle erbe
Pizza e calzoni: pizza margherita, schiacciata rucola e crudo, sfincione palermitano
Dalla griglia: pesce del giorno, salsiccia al finocchietto, costine di agnello, controfiletto di manzo al rosmarino, verdure miste
Dessert: gelo di mandarino, cassatelle fritte di ricotta, sfincette, tartellette con mandorle, cestini con crema all’arancia, bignolata, cannolo Siciliano, profitteroles




Costo: 50 euro a persona
 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags