Blog

News e Tendenze

I ristoranti romantici di Roma dove guardarsi negli occhi e mangiare bene

Di FDL il

Share
I ristoranti romantici di Roma dove guardarsi negli occhi e mangiare bene
Foto Aroma

Mettete di voler confessare i vostri sentimenti al vostro lui e alla vostra lei. Mettete di voler festeggiare un anniversario, una ricorrenza per voi speciale o semplicemente di volervi concedere una cena a lume di candela nella Capitale. Quali scegliere fra i ristoranti più romantici di Roma?

Si, perché una cosa è sicura, nella città eterna non mancano viste mozzafiato, indirizzi intimi in cui lasciar fuori ogni orgoglio e dare spazio soltanto ai propri sentimenti.

Se siete alla ricerca di locali romantici a Roma e non sapete da dove iniziare, guardate i nostri suggerimenti sui locali in cui buon cibo e atmosfera si mescolano.

E se dopo una cena in questi ristoranti il vostro partner vi giurerà amore eterno, dovrete pensare a noi di Fine Dining Lovers come a dei piccoli cupidi gastronomici. 

Ecco le nostre dritte sui ristoranti romantici a Roma.

Aroma e Aroma Bistrò

Possiamo affermare senza timore di essere smentiti che la posizione di Palazzo Manfredi è una delle suggestive del mondo. Il Relais & Châteaux si trova a pochi metri dal Colosseo, sul quale il ristorante all'ultimo piano, lo stellato Aroma guidato da Giuseppe Di Iorio, gode di una vista privilegiata. Per chi ha voglia di qualcosa di più informale, l'Aroma Bistrò, che si affaccia sul Colle Oppio, propone le creazioni ‘quick and chic’ dello chef.

via Labicana, 125
Sito

Gaetano Costa Le Roof

Il ristorante Gaetano Costa Le Roof è un perfetto connubio tra eleganza e gusto, insomma: ciò che ci vuole per una cena a due di charme. Qui lo chef Costa, che nella sua carriera ha cucinato per decine di personaggi illustri, propone originali creazioni gourmet, rivisitazioni innovative della cucina tradizionale italiana. Questo ristorante è davvero speciale al tramonto: qui ci si trova infatti al settimo piano del Gran Hotel Ritz di Roma, con una maestosa vista maestosa su Piazza Euclide, nel cuore del quartiere Parioli, e sul parco Villa Glori.

via Chelini, 41
Sito

Le Jardin De Russie

Cenare a Roma in una location romantica? Le Jardin de Russie fa al caso vostro. Qui nessuna cucina francese però, piuttosto sapori italiani firmati dallo chef Fulvio Pierangelini che esalta i sapori locali con rinnovata raffinatezza. Il resto ovviamente ve lo regala l'atmosfera eterea del Giardino Segreto dell'Hotel de Russie.

via del Babuino, 9
Sito

Per Me 

per me giulio terrinoni

Durante le belle giornate, i tavolini fuori nella stradina romana di Vicolo del Malpasso sono la cornice perfetta per una cena a due con tanto di effusioni (moderate). Se le temperature sono più basse, l'interno minimale ed elegantissimo saprà fare la sua parte. Da Per Me - Giulio Terrinoni la cena è romantica e gourmet, e la profusione di romanticismo che percorre questa viuzza si accompagna benissimo alla soddisfazione gastronomica stellata.

vicolo del Malpasso, 9
Sito

Imàgo

Un ristorante stellato nel cuore della città eterna. Al sesto piano dell'Hotel Hassler, una vista panoramica per innamorati di tutte le età: nelle cucina dell'Imago, poi, c'è Francesco Apreda che mescola sapientemente tradizioni romane, partenopee e ingredienti di tutto il mondo. Per dirsi "ti amo" con la pancia piena e le papille gustative più che soddisfatte. 

piazza Trinità dei Monti, 6
Sito

Il Pagliaccio

Una cena romantica a Roma? In un due Stelle Michelin non è difficile trovare la giusta combinazione tra intimità e cibo gourmet, soprattutto se in cucina c'è la direzione attenta di Anthony Genovese. Siete in vena di festeggiamenti o volete semplicemente regalarvi una serata memorabile? Allora prenotate il vostro tavolo a Il Pagliaccio e preparatevi a un viaggio gastronomico unico.

via dei Banchi Vecchi, 129/a
Sito

Enoteca La Torre

Una stella Michelin e un ambiente che più romantico non si può: l'Enoteca La Torre risponde perfettamente alla domanda "dove cenare a Roma a lume di candela?". All'interno di Villa Laetitia, il ristorante è guidato dallo chef Domenico Stile, giovane partenopeo dall'importante curriculum: Vissani, Cannavacciuolo, Bottura e Nino di Costanzo. L'atmosfera è davvero da favola.

Lungotevere alle Armi, 23
Sito

La Pergola 

Il Re di Roma è tedesco, si chiama Heinz Beck e nel suo ristorante - il tristellato La Pergola  - la raffinatezza e il romanticismo sono di casa. Certo, il portafogli si svuoterà facilmente, ma volete mettere la soddisfazione di aver cenato e dichiarato il vostro amore in uno dei ristoranti migliori d'Italia?

via Alberto Cadlolo, 101
Sito

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags