Blog

News e Tendenze

Sul lago o in montagna: gli stellati della provincia di Como

Di il

Share
Sul lago o in montagna: gli stellati della provincia di Como
Foto Mistral

La Guida Michelin 2019 sta per essere presentata e chissà quali novità verranno svelate, tra conferme e nuove stelle. 

Con queste giornate d'autunno che ancora invitano ad uscire volentieri nel fine settimana, approfittiamone per una tappa gourmet in quel di Como, in uno dei ristoranti stellati secondo la Guida Michelin 2018.

Sono ben sei infatti i ristoranti con una stella Michelin in questa zona della Lombardia: scopriamo uno ad uno tutti i ristoranti stellati della provincia di Como

Guida Michelin 2018: gli stella della provincia di Como

I Tigli in Theoria (Como)

Una sede prestigiosa: il ristorante I Tigli in Theoria si trova all'interno del Palazzetto del Vescovo di Como. Qui lo chef Franco Caffara propone la sua visione di cucina creativa: alta qualità e la freschezza dei prodotti che seguono la stagionalità per piatti della tradizione rivisitati. Oltre alll'elegante sala interna, c'è un giardino perfetto per la bella stagione.

Cosa: I Tigli in Theoria

Dove: via Aurelio Bianchi Giovini 41 - Como

Info: Sito

Il Cantuccio (Albavilla)

Una cucina verace e sincera cha sa mostrare tutta la sua eleganza, quella di Mauro Elli. Nel suo ristorante Il Cantuccio, nella caratteristica cittadina montana di Albavilla, lo chef omaggia la tradizione nostrana con piatti ricchi di sapore, impeccabili. 

Cosa: Il Cantuccio

Dove: via Dante 32 - Albavilla

Info: Sito

Mistral (Bellagio)

Una vita davvero spettacolare per il ristorante Mistral di Bellagio. In cucina troviamo lo chef Ettore Bocchia, capace di accontentare con la sua cucina contemporanea (e molecolare) in una cornice lussuosa come quella del Grand Hotel Villa Serbelloni.

Cosa: Mistral

Dove: via Roma 1 - Bellagio 

Info: Sito

La Locanda del Notaio (Pellio d'Intelvi)

La Locanda del Notaio è un indirizzo da conservare con cura, in cui trovare intimità e relax immersi nel verde. Per un'esperienza di livello completa, la struttura può inoltre contare sulla cucina stellata del giovane Edoardo Fumagalli, talentuoso finalista italiano di S.Pellegrino Young Chef 2018.

Cosa: La Locanda del Notaio

Dove: via Piano delle Noci 42 - Pellio D'Intelvi Superiore

Info: Sito

Da Candida (Campione d'Italia)

Nel comune di Campione d'Italia, enclave della Svizzera, è possibile respirare un'armoniosa atmosfera d'antan presso il ristorante Da Candida. Un menu ricco di sapori dal tocco internazionale, con la cucina francese dello chef patron Bernard Fournier che si incontra alla tradizione mediterranea del giovane e talentoso chef siciliano Giovanni Croce.

Cosa: Da Candida

Dove: viale Marco da Campione 4 - Campione d'Italia

Info: Sito

Berton al Lago (Torno)

Andrea Berton e l'executive chef Raffaele Lenzi propongono in questo indirizzo gourmet specialità regionali preparate ad arte. Il ristorante Berton al Lago si trova all'interno dell'Hotel Il Sereno, i cui interni portano la firma di Patricia Urquiola. Si tratta della più recente ingresso nella guida della provincia: la stella è arrivata infatti proprio con l'edizione 2018. Cos'accadrà nella Guida Michelin 2019?

Cosa: Berton al Lago

Dove: via Torrazza 10 - Torno

Info: Sito

Voglia di passare qualche giornata in montagna all'insegna del fine dining? Qui gli stellati della Val Pusteria.

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags