Blog

News e Tendenze

Pausa pranzo low cost: 5 menu stellati entro 50 euro

Di FDL il

Share
Pausa pranzo low cost: 5 menu stellati entro 50 euro

Una pausa pranzo low cost, ma buona: questi 5 ristoranti stellati soddisfano entrambe le esigenze, coniugando piatti incredibili e prezzi accessibili, tutti entro i 50 euro.

Da Nord a Sud ecco la selezione dei locali che offrono soluzioni più abbordabili, e qualche piccola anticipazione sul menu che vi attende.

El Coq, Marano Vicentino (VI)

Davvero conveniente la colazione di lavoro proposta dal giovane Lorenzo Cogo. Dal martedì al sabato a El Coq si pranza con 24 euro, comprensivi di due piatti, acqua, coperto e caffè. Potreste scegliere, ad esempio, tra Insalata di sgombro affumicato, acqua di pomodoro e finocchio e tartare di manzo, rucola e cipolline in agrodolce, una vegetariana Feta alla griglia, raperonzoli, fagioli e olive nere, paccheri alle erbe aromatiche e tonno salato o Tortelli di taleggio, radicchio e barbabietola, Galletto arrosto, patate prezzemolate e salsa tzatziki o Salmone scottato, maionese al limone e fagiolini.

Innocenti Evasioni, Milano

Non solo riservate al pranzo le proposte "ad alta accessibilità" del ristorante milanese. Due portate (più il dessert) a scelta dal menù: per soli 47 euro potreste ordinare l'Astice rosolato con zucca al rafano, rucola e mandorle, olio extravergine e yuzu; il Foie gras d’ anatra in terrina, composta di arance e cocco allo zenzero, pan brioches; i Tortelli farciti con pane al timo, carciofi nella loro zuppetta, prosciutto iberico. Ma le proposte low cost non sono finite qui. C'è anche la possibilità di ordinare un menu di mezze porzioni: con 49 euro vi vengono servite, in "dimensione ridotta", 6 portate come Lomo di baccalà al lemongrass e rosmarino, insalata di cavolo e salsa al sesamoGnocchetti di patate ai chiodi di garofano, carciofi, ragusano e tuorlo soffiato al ristretto di carneSorbetto di kiwi namelaka di cioccolato bianco alla camomilla, cialda allo zenzero e aneto.

Uliassi, Senigallia (AN)

Sulla spiaggia di Senigallia, in riva all'Adriatico, lo chef Mauro Uliassi propone un menu a 32 euro. Un primo e un secondo dal menu del giorno a cui potete aggiungere un bicchiere di vino marchigiano a soli 3 euro, un dolce a 6 o un altro piatto a 10: opportunità imperdibile per scoprire la cucina dello chef, ispirazione marina declinata in piatti che spaziano dal divertissement creativo a una semplicità basata su pescato sempre freschissimo (come in questa ricetta che potete provare a riprodurre a casa).

Krésios, Telese Terme (BN)

Giuseppe Iannotti ha aperto il Krésios, che è contemporaneamente ristorante con una stella Michelin, food store e bistrot. E proprio qui possiamo godere di un light lunch a 25 euro: due portate, acqua e caffè. Ovviamente piatti ruotano secondo la stagione e le materie prime disponibili. Un esempio? Pasta mischiata patate, provola e limone e Tacchino con birra e chips di Melannurca.

Duomo, Ragusa

Con il menu Valle Santa Domenica al ristorante di Ragusa si pranza a 45 euro. "Ai clienti proponiamo primo e secondo, che possono scegliere di terra o di mare" spiega lo chef Ciccio Sultano "I piatti variano ogni giorno. Un esempio? Ravioli con verdure e maialino nero dei Nebrodi; pasta con le sarde seguita da un pesce d'amo. Freschissimo, ovviamente". Iil Duomo offre anche un antipasto, un gelatino di tartufo per pulirsi la bocca tra la prima e la seconda portata, un pre dessert e un dolce dell'opulenta tradizione pasticcera siciliana: cannolo, cassata, croccante di mandorla. E per finire piccola pasticceria e caffè. "Abbiamo cominciato con questi menù l'anno scorso: non abbiamo mai avuto tanta gente nel nostro locale ... e a pranzo per di più!".

E se cercate altri ristoranti stellati ad un prezzo accessibile, qui la lista degli chef che offrono un menu da degustazione sempre entro i 50 euro.

Tags