Blog

News e Tendenze

Ristoranti storici di Milano: 14 indirizzi per una cena tra presente e passato

Di il

Share
Ristoranti storici di Milano: 14 indirizzi per una cena tra presente e passato
Foto Antica Trattoria Bagutto

Milano città delle tendenze della moda così come dei food trend. Ci sono più indirizzi dedicati al sushi che al risotto alla milanese? La mania del tè matcha e del poke, da qui, è esplosa poi nel resto d'Italia? Tutto vero, ma è altrettanto vero che, cercando con una certa attenzione, nel capoluogo lombardo è possibile scoprire dei luoghi ricchi di storia che vale la pena visitare non solo per la cucina cucina della tradizione che propongono, ma per la memoria di tante cose che portano con sé.

Siamo andati così alla ricerca degli indirizzi più antichi della città, scoprende, per esempio, che a Milano si trova il secondo ristorante più lovengo d'Europa. Sono nati anni, secoli fa e sono ancora in attività: ecco 14 ristoranti storici di Milano da provare.

I ristoranti storici di Milano da scoprire

Antica Trattoria Bagutto

Un vero pezzo di storia non solo nazionale: l'Antica Trattoria Bagutto è il ristorante più antico d'Italia ed il secondo in Europa, datato 1284, dopo lo Stiftskeller St. Peter di Salisburgo dell'803 (anche se molti considerano il più antico il Sobrino de Botin di Madrid, che dal 1725 non ha mai interrotto l'attività, al contrario degli altri). Si tratta di un casolare nella periferia est della città in cui oggi, in ambiente molto semplice, si possono mangiare primi, piatti di pesce, trippa e anche la pizza. 

Antica Trattoria Bagutto
via Elio Vittorini 4
Sito

Don Lisander

In pieno centro, questo ristorante è certamente più recente, datato 1947. Don Lisander è il nome con cui i milanesi hanno chiamato affettuosamente nella storia Alessandro Manzoni. Che qui non si ritrova soltanto nel nome della via. Ogni tavolo del ristorante porta il nome di un personaggio de I Promessi Sposi. Oggi qui viene proposta una cucina italiana di ingredienti preziosi che piacciono ad una clientela sia italiana che straniera. In cucina il giovane chef Filippo Cavalera.

via Manzoni 12/A
Sito

Boeucc

Situato nel prestigioso Palazzo Belgioioso, il Boeucc vanta oltre 300 anni di tradizione gastronomica in centro città. Nei primi anni ’80 infatti fu un giornalista a mostrare a Paolo Brioschi un raro documento attestante l’esistenza del ristorante già dal 1696, quando era una piccola osteria tra via Durini e via Borgogna, ove rimase fino al 1939, per poi trasferirsi nella sede odierna. Fu proprio Brioschi, dal 1979 al 2004 a portare avanti tanta storia e ad accogliere diverse personalità nelle sale del Boeucc. Oggi si occupano dell'attività la figlia Monica con il marito Marco. La cucina è rimasta fortemente legata alla tradizione milanese.

Boeucc
piazza Belgioioso 2
Sito

Taverna Moriggi

Nel 1900 unn il vecchio porticato di Palazzo Morigi, casa patrizia tra corso Magenta e gli antichi resti del Circo Romano, venne chiuso per ospitare una tipica osteria milanese, in cui si beveva vino mentre si giocava a carte. L'attività prosegue e diventa un punto di riferimento per i milanesi. Dal 1959, con il cambio di gestione, si passa dalla mescita vino all'attività di trattoria con piatti tradizionali accompagnati da vini toscani e piemontesi. Dopo diversi anni in ristrutturazione (l'immobile è tutelato dalle Belle Arti), Taverna Moriggi ha riaperto nel 2018 con uno staff giovanissimo capitanato dallo chef Andrea Gurzi, che realizza una cucina a metà tra tradizione e contemporaneità

Taverna Moriggi
via Morigi 8
Sito

Da Berti

Un ristorante classico che propone ricette lombarde. Da Berti è riconoscibile per il suo grande pergolato ed ha una storia che inizia nel 1866. Qui, fino agli anni Settanta, è stata portata avanti l'antica tradizione della canzone milanese, che accompagnava con allegria i pasti. Nel menu troviamo nervetti, mondeghini, ossobuco con risotto, costoletta, cassoeula, bollito con mostarda, gelatine di frutta e tanto altro. I formaggi sono lombardi, provenienti da Val Taleggio e Val Brembana.

Da Berti
via Algarotti 20
Sito

Osteria del Treno e Sala Liberty

Il ristorante si trova negli ex locali della Società di Mutuo Soccorso dei macchinisti delle Ferrovie dell’Alta Italia dell’antica Stazione Centrale, che, inaugurata dal Vittorio Emanuele II nel 1864, sorgeva nell'attuale piazza della Repubblica. La casa dei Ferrovieri di Milano è nata nel 1887, con un'imponente salone che, nell'architettura e nei dettagli, ha rappresentato un preludio allo stile liberty. A progettarlo l'ingegnere Italo Gasparetti. Oggi Osteria del Treno e Sala Liberty propone specialità italiane, soprattutto di Milano e del Nord, con attenzione particolare ai presidi Slow Food

Osteria del Treno e Sala Liberty
via S.Gregorio 46
Sito

La Pobbia 1850

Nata nel 1850 come osteria con alloggio e stallazzo, dal 1906 quest'attività di via Gallarate divenne anche la biglietteria per il tramvia a vapore Milano-Gallarate. Oggi, guidato dalla terza generazione della famiglia Anzaghi, La Pobbia 1850 è un ristorante classico che, all'interno o nel piacevole cortile, serve le autentiche ricette della tradizione milanese

La Pobbia 1850
via Gallarate 92
Sito

Giannino dal 1899

Il ristorante fondato nel 1899 da Giovanni Bindi, detto Giannino, ha visto negli anni passare dalle sue sale i più altisonanti nomi del jet set mondiale, da Grace di Monaco a Primo Carnera. Ancora oggi, nella sua sede di via Vittor Pisani, Giannino dal 1899 è un ristorante alla moda particolarmente amato da una clientela internazionale e da vip nostrani. Il locale, che serve in tavola le pregiate materie prime dello Stivale, ha appena subito un importante retyling da parte dello studio Spagnulo&Partners.

Giannino dal 1899
via Vittor Pisani 6
Sito

Antica Trattoria della Pesa

Nato nel 1880, questo ristorante deve il suo nome alla location: si trova infatti nel luogo in cui le merci provenienti da fuori città venivano pesate per il dazio. Oggi l'Antica Trattoria della Pesa propone in un ambiente d'antan pitti dalla tradizione milanese e lombarda. Adiacente al locale c'è il caffè Il piccolo della Pesa, mentre in via Maroncelli 1 si trova il bistrot. in cui si aggiunge qualche classico emiliano.

Antica Trattoria della Pesa
viale Pasubio 10
Sito

Olmetto

Per circai trent'anni l'Ulmet, così chiamato in dialetto milanese, è stata una tra le più rinomate trattorie milanesi del centro storico. Ma non è solo qui che risiede la storicità del luogo: basta visitare la sua cantina per notere infatti resti di antiche mura romane e, probabilmente, anche di quella che era una cisterna. Oggi l'Olmetto è un locale di classico dal tocco retrò, gestito dal 2015 da Alessandro, Lorenzo, Martino, Paolo e Stefano, cinque amici che hanno voluto portare avanti il nome. In cucina c'è Fabio Poggi, che prepara piatti di carne e di pesce.

Olmetto
via Disciplini 20
Sito

Antica Osteria Cavallini

Comodo per chi gravita vicino a Stazione Centrale, l'Antica Osteria Cavallini è un locale anni Trenta caratterizzato da un ampio salone e coloratissime opere d'arte alle pareti. Da qualche anno, dopo la scomparsa del signor Carlo, figlio del fondatore Settimio, a continuare con l'attività è Joseph Ghapios. Il menu prevede classici milanesi ma anche piatti di pesce

Antica Osteria Cavalli
via Mauro Macchi 2
Sito

A Santa Lucia

A caratterizzare il ristorante A Santa Lucia è l'impontente "quadreria", la collezione di oltre quattrocento immagini delle altrettante personalità che negli anni sono passate da qui. Aperto nel 1929, il ristorante accoglie ancora oggi i clienti in un ambiente esssenziale con piatti di terra, piatti di mare e pizze

A Santa Lucia
via S.Pietro all'Orto 3 
Sito

Trattoria Masuelli San Marco

Tutto ebbe inizio nel 1921, quando Francesco e Virginia Masuelli si trasferirono da Masio, in provincia di Alessandria, a Milano. Tra il 1929 e il 1930 l'attività si trasferisce in viale Umbria, dove si trova tutt'ora. Oggi siamo alla terza e quarta generazione, quella dello chef Max Masuelli e di suo figlio Andrea, che segue la sala. alla Trattoria Masuelli San Marco, dove si gustano ottimi piatti piemontesi e milanesi, è anche il luogo dov'è nata l'idea di Slow Food. Qui infatti erano soliti riunirsi e chiacchierare Carlo Petrini, Antonio Piccinardi e Gianni Sassi, ideatore della rivista La Gola.

Trattoria Masuelli San Marco
Viale Umbria 80
Sito

La Pesa Trattoria 1902

Dal 1902 qui si mangia la tradizione milanese in un ambiente caldo. Nel menu de La Pesa Trattoria 1902 troviamo brasato di manzo, risotto allo zafferano, ananas al Maraschino.

La Pesa Trattoria 1902
via Giovanni Fantoni 26
Sito

 Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags