Blog

News e Tendenze

Ristoranti Thailandesi tradizionali da provare almeno una volta nella vita

Di FDL il

Share
Ristoranti Thailandesi tradizionali da provare almeno una volta nella vita

Basta con le solite cene a base di sushi e riso alla canronese! Per cambiare una volta tanto si può provare un ristorante thai. Il piatto più noto sono gli involtini ripieni di carne e accompagnati da salsa piccante, ma la cucina thailandese è piena di favolose miscellanee di sapori che mescolano il dolce con il salato, il latte di cocco con la passata di pomodoro, gli anacardi con il peperoncino.

Il Thai Trade Center, l'equivalente della nostra camera di commercio, ogni anno assegna ai ristoranti il Thai Select: un certificato che garantisce la genuinità della cucina per il 60% delle pietanze riportate in menù. Per il 2014 i locali meritevoli di questo riconoscimento sono solo tre, due a Roma e uno a Carrara. 

MARINA DI CARRARA - L'ELEFANTE BIANCO

Aperto solo la sera per cena, il piccolo locale di Marina di Carrara vanta un menù ricchissimo di sapori e aromi tipici. Fatevi consigliare dai proprietari ma non dimenticate di ordinare le carni speziate di curry, coriandolo o citronella. 

ROMA - SUKHOTHAI

Uno chef thailandese per un menù attentissimo alla tradizione, ma interessato anche a sperimentare e accontentare i vegetariani che volessero scoprire i profumi delle spezie thai o rimanere incantati con le artistiche decorazioni di frutta e verdura.

ROMA - SALATHAI

Il ristorante SalaThai è parte dell'associazione Thailandese che si impegna da anni a diffondere e insegnare la tradizione gastronomica thai, così come l'artigianato e la cultura in genere. Non c'è posto migliore dove entrare in contatto la prima volta con i piatti tipici orientali e assicurarsi di provare il vero gusto di Bangkok.

MILANO - BUSSARAKHAM 

Arredato tutto in legno, con i tavolini bassi della tradizione, così come i piatti. Il menù offre una scelta vastissima, impossibile accontentarsi di una sola visita. Da segnalare i sacchettini d'oro con ripieno di arachidi, pollo e cipolla, ma merita anche la Tom kha kai ovvero la zuppa di pollo con latte di cocco, lemongrass e radice di valanga oppure i gamberoni al curry verde. 

MILANO - KOMENN 

Anche da Kommen, che vanta la vera cucina tradizionale thai, c'è l'imbarazzo della scelta tra pesce condito con abbondanza di noccioline, lemongrass e curry di tutti i tipi, oppure una copertura di foglie di banane. Il locale è accogliente e familiare, ma arredato con grande gusto e calore. 

MILANO - THAI SQUARE 

Al Thai Square l’arredo è arricchito da alcuni elementi della tradizione, ma è il menu quello che deve attirare la vostra attenzione. Ci sono piatti speciali come i calamari ripieni di crema di gamberi fritti,il curry panang con maiale o manzo o le puntine di maiale con ananas al forno. Un tripudio di sapori speziati da provare.

SARNICO (BG) - BAIJARONG THAI

All'interno del Cocca Hotel, oltre ai massaggi, si può chiedere il menù thailandese. Il servizio è curatissimo in ogni dettaglio, per accontentare i più esigenti, che cercano il piacere negli occhi oltre che nel palato. Premiato nel 2013 con il Thai Select. 

Tags