Blog

News e Tendenze

S.Pellegrino Young Chef 2018: contro chi si sfiderà Edoardo Fumagalli?

Di FDL il

Share
S.Pellegrino Young Chef 2018: contro chi si sfiderà Edoardo Fumagalli?

Dopo un intenso round di competizioni culinarie in giro per il mondo, sono stati annunciati i nomi dei 21 finalisti mondiali che parteciperanno alla Grand Finale di S.Pellegrino Young Chef 2018 e che sfideranno il nostro finalista in carica, Edoardo Fumagalli, in una sfida all'ultimo colpo. 

Il giovane chef italiano, classe '89, lo scorso 11 settembre ha trionfato sugli altri finalisti italiani, 10 in tutto, con il suo signature dish: Gambero carabiniere, animelle glassate, croccante alle alghe con insalatina aromatica

Adesso Edoardo Fumagalli sta affinando gli ultimi dettagli insieme al suo mentore Anthony Genovese, in attesa dell'ultimo faccia a faccia con i finalisti mondiali di S.Pellegrino Young Chef, previsto il prossimo maggio a Milano. I 21 finalisti della competizione sono stati individuati in una rosa di più di 3000 giovani chef che hanno fatto application da circa 243 paesi e sono i vincitori di un primo round di cucina in cui 210 semi-finalisti si sono sfidati in 21 paesi del mondo.

Ricordiamo che alla Grand Finale, oltre al piatto, verranno giudicate anche determinazione e skill tecniche. I 21 finalisti verrano infatti giudicati dalla Giuria di 7 Saggi - sette dei migliori chef del mondo - e avranno il supporto di amici, famiglia, media, colleghi e altri chef, che assisteranno alla competizione.

Anche se le loro sfide personali e le loro abilità tecniche possono differire di molto, questi giovani chef condividono tutti un'ambizione comune:  essere eletti S.Pellegrino Young Chef 2018, e seguire le orme dei vincitori precedenti, Mark Moriarty e Mitch Lienhard.

Ecco i 21 young chef, di cui trovate la foto (a sinistra), il signature dish (nel mezzo) e il loro mentor (a destra). 

AFRICA E MEDIO ORIENTE

Young Chef: Vusumuzi Ndlovu - sous chef - Marabi Jazz Club - Johannesburg, Sud Africa
Signature Dish: Isicupho (aged duck crown)
Mentore: Marthinus Ferreira

Per un approfondimento sul finalista del Sud Africa leggete qui.

BENELUX

Young Chef: Frédéric Chastro - chef - Sōma - Antwerp, Belgio
Signature Dish: Belgian rabbit roll, offal and brain, with organic endives and a rich sauce based on dark beer (rollé di coniglio, frattaglie e cervella con indivia biologica e salsa alla birra scura)
Mentore: Peter Goossens

Volete saperne di più su Frederic Castro, il finalista di SPYC del Benelux? Ulteriori informazioni qui.

CANADA

Young Chef: Benjamin Mauroy-Langlais - chef de partie - Automne in Montréal, Quebec
Signature Dish: Smoked eel and celeriac
Mentore: Riccardo Bertolino

Scoprite il piatto di Benjamin Mauroy-Langlais, finalista di SPYC per il Canada qui.

AMERICA CENTRALE E CARAIBI

Young Chef: Oscar Segundo - chef - Ajumú in Guadalajara, Jalisco, Messico
Signature Dish: Barbacoa y cenizas (coniglio grigliato)
Mentore: Mikel Alonso

CINA

Young Chef: Chanwai Poon - sous chef - Aurora Restaurant, Disney Resort Shanghai, Shanghai, Cina
Signature Dish: Childhood (triglia di scoglio saltata con texture di barbabietola e salsa di crostacei)
Mentore: Jacqueline Qiu

Per scoprire tutto su Chanwai Poon, chef finalista di S.Pellegrino Young Chef 2018 per la Cina leggete qui.

EUROPA DELL'EST

Young Chef: Marcin Popielarz - chef - White Rabbit - Gdansk, Polonia
Signature Dish: Halibut smoked in river with Cucumber and Dill (Halibut affumicato con cetriolo e aneto)
Mentore: Wojciech Modest Amaro 

Il piatto e la storia di Marcin Popielarz, finalista di SPYC per l'Europa dell'Est qui.

FRANCIA

Young Chef: Antonio Buono - chef - Mirazur, Menton, Francia
Signature Dish: Mediterranean Scorpionfish, black rouille, rhubarb, wild celery and flowers from the mountain (Scorfano, salsa rouille nera, rabarbaro, sedano selvatico e fiori di montagna)
Mentore: Frédéric Anton

Scoprite il piatto di Antonio Buono, young chef che rappresenterà la Francia al Grand Finale di SPYC qui.

GERMANIA E AUSTRIA

Young Chef: Falko Weiss - chef - A la Minute - Trier, Germania
Signature Dish: City, Land, River (stewed pork belly with crisp, celeriac puree, crawfish and tea time fond) | (pancetta di maiale stufata con purea di sedano, gambero di Galizia e tea time fond?)
Mentore: Karlheinz Hauser 

Volete saperne di più? Qui trovate ulteriori informazioni su Falko Weiss, finalista di SPYC per Germania e Austria.

ITALIA

Young Chef: Edoardo Fumagalli - chef - La Locanda del Notaio, Pellio Intelvi, Italia
Signature Dish: Gambero Carabiniere, animelle glassate, alga croccante e insalatina aromatica 
Mentore: Anthony Genovese

Ulteriori informazioni su Edoardo Fumagalli, finalista italiano di SPYC qui.

GIAPPONE

Young Chef: Yasuhiro Fujio - sous chef - La Cime, Osaka, Giappone
Signature Dish: Across the Sea (piatto di pesce a base di 'Ayu' giapponese) 
Mentore: Luca Fantin

Curiosi di saperne di più del piatto di Yasuhiro Fujio, finalista giapponese di SPYC? Allora leggete qui.

PAESI DEL MEDITERRANEO

Young Chef: Constadina Voulgari Kontesopoulou - chef - Pelagos Sea Side, Ierapetra, Grecia
Signature Dish: Ellinon Gefsis (pernice sottovuoto)
Mentore: Nikos Roussos

Incontrate Constadina Kontesopoulou, finalista greca che gareggerà al Grand Finale di S.Pellegrino Young Chef qui.

NORD-EST ASIATICO

Young Chef: Zih-Yang Chen - chef, - VG The Seafood Bar, Taipei, Taiwan
Signature Dish: The Taste of Taiwan (duck breast with sweet potato, adlay, scallions, and Taiwanese local ingredients) | (petto d'anatra con patate dolci, adlay, scalogno e ingredienti locali taiwanesi)
Mentore: Umberto Bombana

Scoprite il ritratto di Zih-Yang Chen, finalista a SPYC che rappresenterà il Nord Est Asiatico qui.

PACIFICO (AUSTRALIA / NZ / ISOLE DEL PACIFICO)

Young Chef: Oscar Segundo - chef de partie - Restaurant Amaru, Armdale, Australia
Signature Dish: Sinigang
Mentore: Scott Pickett 

Uno sguardo al piatto di John Rivera, finalista a SPYC qui.

RUSSIA, CIS E PAESI BALTICI

Young Chef: Ruslan Evstigneev - chef - Pushkin, Kazan, Russia
Signature Dish: Horse, kumiss, and barley. Nomad approach for a dinner | Cavallo, kumiss e orzo. Approccio nomade per cena
Mentore: Andrey Shmakov

Volete saperne di più? Qui trovate ulteriori informazioni sul piatto del finalista di SPYC per la Russia.

SCANDINAVIA E PAESI BALTICI

Young Chef: Anton Husa - Chef - Upper House Dining, Göteborg, Svezia
Signature Dish: Leek-coated cod, caramelised celeriac, stuffed onions and smoked dill emulsion (merluzzo ricoperto di porro, sedano caramellato, cipolle stufate ed emulsione di aneto)
Mentore: Henri Alén

Qui trovate ulteriori informazioni su Anton Husa, finalista per i Paesi Scandinavi a S.Pellegrino Young Chef 2018.

SUD AMERICA

Young Chef: Elizabeth Puquio Landeo - chef de partie - Ambrosía, Cile
Signature Dish: ‘Pescado de la Costa’ or ‘Coastal Fish’
Mentore: Rafael Osterling

Ulteriori informazioni su Elizabeth Puquio Landeo, finalista per il Sud America a SPYC qui.

SUD EST ASIATICO

Young Chef: Jake Kellie - sous chef- Burnt Ends, Singapore
Signature Dish: Aged Pigeon (piccione stagionato)
Mentore: Richard Ekkebus

Ulteriori informazioni su Jake Kellie, chef che rappresenterà il Sud Est Asiatico a SPYC qui.

SPAGNA E PORTOGALLO

Young Chef: David Andrés - sous chef - ABaC, Barcellona, Spagna
Signature Dish: Making the most out of bluefin tuna
Mentore: Oriol Castro

Scoprite David Andrés, young chef che rappresenterà Spagna e Portogallo al Grand Finale di SPYC 2018 qui.

SVIZZERA

Young Chef: David Wälti - sous chef - Eisblume, Worb, Svizzera
Signature Dish: Head to tail from Swiss mountain salmon trout with vegetables 
Mentore: André Jaeger

Il piatto e la storia di David Wälti, finalista di SPYC per la Svizzera, qui.

REGNO UNITO E IRLANDA

Young Chef: Killian Crowley - chef de partie - Aniar, Galway, Irlanda
Signature Dish: Turbot, kohlrabi, sea purslane (Rombo, kohlrabi, portulacea marina)
Mentore: Alyn Williams

USA

Young Chef: John Taube IV - sous chef - The NoMad Hotel, New York, Stati Uniti
Signature Dish: Squab and a beet (Piccione e barbabietola)
Mentore: Gavin Kaysen 

Qui trovate un approfondimento su John Taube IV, finalista a SPYC 2018 per gli Stati Uniti. 

 

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags