Blog

News e Tendenze

12 tendenze food che vedremo (forse) nel 2015

Di FDL il

Share
12 tendenze food che vedremo (forse) nel 2015

Il 2014 volge al termine e il 2015 si appresta ad essere un grande anno per il cibo. Per questo motivo è giusto concentrarsi, focalizzare e analiticamente ponderare quali saranno le tendenze gastronomiche del 2015.

Dopo esserci guardati un attimo indietro per capire se tutte le ipotesi sui trend del 2014 si sono avverate, diamo un occhio a quelli che per Kara Nielsen, direttore culinario dell'agenzia pubblicitaria Sterling Rice Group, saranno sicuramente le tendenze più importanti dei prossimi 12 mesi.

TENDENZE FOOD PER IL 2015

1. IL BRODO

Il brodo alternativa salutare e succulenta. A Milano Andrea Berton ci ha pensato già l'anno scorso con un menu a tema nel suo nuovo ristorante milanese. Ma il brodo sarà anche una nuova bevanda fresca, grazie al brand Pacific Foods e i suoi prodotti come il brodo pollo e lemon grass in cartone.

2. LA BIRRA GRUIT
Una bevanda che assomiglia alla birra, e che invece che adoperare il luppolo viene fatta con erbe e mix aromatici. La potremmo chiamare "birra primitiva".

3. TÈ MATCHA

Il comune Tè Verde? Passato di moda da un pezzo. Per il 2015 si berrà solo il Matcha, té giapponese che si presenta sottoforma di polvere finissima molto benefico.

4. ZUCCHERO DI COCCO
Un altro trend salutista: nel 2015 si sostituirà lo zucchero normale con alternative light come lo zucchero di cocco.

5. CIBI FERMENTATI

Fate largo alla fermentazione: bandiera di questo metodo di conservazione sicuramente il Kimchi, il cavolo fermentato della cucina coreana, cibo molto salutare conservato sotto sale. 

6. MARIJUANA COMMESTIBILE
Forse in Italia non sarà un trend, perché illegale, ma in alcuni paesi degli Usa ed europei dove la marijuana è legalizzata è sicuramente qualcosa su cui si lavorerà. Il mercato della cannabis è del tutto aperto, e gli chef sembrano essere già all'opera per cercare di sfruttare al meglio questo "nuovo" ingrediente.

7. PISTACCHI
Sarà la frutta secca dell'anno, quindi preparatevi a tante ricette con e a base di pistacchio. Fra i vari enti che promuoveranno questo gustoso alimento l' American Pistachio Growers, che ha chiesto ad ogni paese del mondo un ambasciatore del gusto. Per l'Italia ci sarà Stefania Corrado, che non a caso ha creato queste praline di pistacchio e tacchino

8. CUCINA FILIPPINA

Se il 2014 è stato l'anno della cucina sud americana, il 2015 sarà quello della cucina filippina. Questo tipo di cucina prevede tanti piatti di mare, riso e latte di cocco. Una salsa che dovrete imparare? La Salsa Pinangat, fatta di curcuma, zenzero e latte di cocco perfetta con il pesce.

9. L'AFFUMICATURA
Preparatevi ad affumicature il possibile; gli chef hanno aperto le danze negli ultimi anni - in Italia pensiamo alla cucina dello chef Lorenzo Cogo - e adesso sarà un trend anche nei ristoranti e bistrot. 

10. CEREALI E GRANI ESOTICI

Vi siete innamorati della quinoa? Aspettatevi altri scoppiettanti cereali, o non cereali, di cui innamorarvi, come l'Amaranto, la Kaniwa o ancora il Teff (nella foto), cereale senza glutine dell'Etiopia ed Eritrea.

11. KALETTES
Il futuro delle verdure? I Kalettes, un vegetale ibrido tra il cavolo riccio ma dal sapore dei cavoletti di Bruxelles.

12. CIBI FRESCHI DOMICILIO IN MENO DI UN GIORNO
Molti e-commerce, Amazon su tutti, stanno puntando sul servizio di consegna a domicilio di alimenti freschi nel giorno stesso dell'ordine. Cibo fresco a casa con un click? La tendenza sembra proprio questa.  

Tags