Blog

Smart Box

Brocche 2.0: il food design incontra l'arte artigiana

Di FDL il

Share
Brocche 2.0: il food design incontra l'arte artigiana

Il food design rende omaggio all'arte artigiana del Trentino Alto Adige con Brocche 2.0, un concorso che ha raccolto e premiato i progetti di designer e artisti ispirati alla creazione simbolo della Valle di Ledro: le 'Brocche' , appunto, chiodi in ferro usati fino a metà del '900 per rinforzare stivali e proteggere le suole, e prodotti ancora oggi dai mastri artigiani locali.

A vincere il concorso per la sezione Merchandising il trio composto da Monica Maggi, Pippo Marino e Giangi Caffio, grafici e designer abruzzesi, che hanno ideato le Brocche Fondenti, chiodi cioccolato che riprendono le forme irregolari dei chiodi, tipici della lavorazione a mano, creando dei deliziosi e sfiziosi ornamenti commestibili per torte, muffin o gelati.

Ottimi souvenir e ottimo modo per ornare piatti, torte e dolci, e soprattutto per i fan del cake design.

Tags