Dritto in agenda: cene da non perdere a Milano

eventi-12-19-settembre-2016-milano
Settembre 09, 2016

Dritto in agenda: cene da non perdere a Milano

Cosa ci aspetta a Milano in questa seconda settimana di settembre? Dall'indipendenza messicana alle cene a suon di Stradivari, 4 appuntamenti da non perdere.

Tra quelli che il 1 settembre postano foto nostalgiche delle vacanze e millantano depressioni stagionali, e quelli che invece hanno già l'agenda piena di impegni, buoni propositi (e programma della palestra), ci sono quelli più sensati e ragionevoli, che vivono l'ultimo mese d'estate nell'unico modo possibile: mangiando.

Per tutti loro, ecco 4 eventi da non perdere la prossima settimana a Milano.

STRADIVARI & SAPORI, FOUR SEASONS (VIA GESÙ 6)

Four Seasons

Immaginate una sera nel lusso del Four Seasons, mentre una musicista di fama internazionale suona per voi. Martedì 13 settembre l'hotel milanese ospita la cena Stradivari & Sapori: un menu, firmato dall'executive chef Vito Mollica, la cui degustazione sarà accompagnata dalle note di un prezioso violino Antonio Stradivari Lam - ex Scotland University, 1734 (collezione Eva ed Arthur Lerner-Lam). A suonarlo Lena Yokoyama, violinista di fama internazionale.

Ecco il menu della serata (125 euro, vini inclusi):

Aperitivo
Prosciutto di Mangalica al coltello
Coppa stagionata tagliata alla berkel
Anguilla in carpione all'aceto di Moscato
Crudo di ricciola del Tirreno
Crackers al parmigiano e pere
Cannolo di ricotta e mostarda cremonese
Cubo di lingua di vitello con salsa verde

Insalata di astice con crema al soffritto e cavolfiori

Maltagliati di farina Tumminia con polpa di granchio e fagioli di Rotonda 

Lombetto di agnello crosta di basilico e pinoli, con funghi porcini 

Sbrisolona con finto torrone ai pistacchi

Accompagnamento vini
Franciacorta Extra-Brut Blanc de Noirs
Sullali Pinot Nero Rosato Corall 2014
Plonerhof Nebbiolo d'Alba 2014
Parusso Moscato d'Asti 2015, Saracco

Per informazioni e prenotazioni: 02 77081435, [email protected]

CENE LE SOSTE, EATALY SMERALDO (PIAZZA XXV APRILE)

l_22_Aurora-Mazzucchelli-Intervista.jpg

Continuano le cene organizzate da Le Soste, la guida che riunisce i migliori ristoranti di cucina italiana nel Bel Paese e nel Mondo. Il 12 settembre è il turno di Aurora Mazzucchelli, chef al ristorante Marconi Sasso Marconi (Bologna), che insieme al fratello Massimo, sommelier, preparerà la cena su due turni (19.30 e 21.30).

Ecco il menu (60 euro, 75 con abbinamento vini):

Cremoso di grana padano, pera, rapa rossa e miele
Ravioli di pane al prezzemolo con molluschi di mare
Quaglia lardellata al rosmarino in crosta di argilla
Dolce al cioccolato, pane, olio extravergine di oliva e formaggio fresco di capra

Vini in abbinamento
Malvasia Piacentina 2015, La Tosa
No Name, Le Vigne di Zamò, 2015
Fiano Guido Marsella 2013
Porto Ruby, Fonseca

Per informazioni e prenotazioni: 02 49497301, [email protected] o tramite il sito (19.30 e 21.30)

LE CENE DELLA MILANO BEER WEEK

Le Vent du Nord

Anche quest'anno torna la Milano Beer Week, che coinvolge pub, locali e ristoranti milanesi, di cui segnaliamo in particolare due appuntamenti.

Per tutta la settimana il bistrot belga Le Vent du Nord (via Sannio 18, zona Lodi) propone Waterloo Recolte e Bourgogne des Flandres del birrificio Timmerman's alla spina, Lambicus Blanche Tradition e Faro Tradition del birrificio Waterloo in bottiglia. In accompagnamento piccoli assaggi che, come le birre, profumano di Belgio.

Antipasto
Tomates crevettes + Lambicus blanche tradition, 17 euro
Cocotte di cozze
Moules gingembre et citron vert + Waterloo Recolte, 16.50 euro
Secondo
Carré de porc à la Bourgogne des Flandres + Bourgogne des Flandres, 16 euro
Dessert
Crème brûlée + Faro tradition, 10 euro                               

Hoppy Fish

Hoppy Fish invece, delizioso locale di cui vi avevamo già parlato, punta sui birrifici artigianali italiani. Lunedì 12 dalle 18.30 alle 22 c'è un "Aperitivo col birraio", nello specificio Lorenzo Guarino del Birrificio Rurale, un incontro accompagnato dalla degustazione di 3 birre e 3 fish tapas. Ecco il menu:

Seta e Mini burger con mozzarella di bufala e alici
Castigamatt con crostino di pane, aringhe affumicate e yogurt.
Terzo Miglio con fiore di zucca in pastella ripieno di ricotta di bufala.

6 euro a birra con tapas inclusa.

Per informazioni e prenotazioni: [email protected] (oggetto "Aperitivo Rurale"), 02 32960858

¡Viva Mexico! - Bésame Mucho, piazza Alvar Aalto

Chile En Nogada

In occasione dell'anniversario del giorno dell'Indipendenza del Messico - la più importante festa nazionale del paese - il 15 settembre, il ristorante Bésame Mucho festeggia proponendo 3 piatti tradizionali. Tutto il mese potrete provare la zuppa di funghi Pozole de Hongos zuppa di funghi, la Tlayuda Oaxaqueña, tortilla tipica dello stato di Oaxaca, e il Chile en Nogada, peperone verde ripieno di carne di maiale e frutta con salsa di noci e melograno i cui colori bianco, verde e rosso rimandano alla bandiera messicana.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Cosa

Dritto in agenda: cene da non perdere a Milano

quando
Settembre 09, 2016
dove

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers