Food&Wine Festival 2014: i grandi chef incontrano i grandi vini

food-and-wine-2014-roma
Novembre 14, 2014

Food&Wine Festival 2014: i grandi chef incontrano i grandi vini

Non mancate all'appuntamento romano con il Food&Wine Festival 2014: dal 29 novembre al 01 dicembre gli chef famosi incontrano i vini pregiati.

Torna per la sua seconda edizione romana il Food&Wine Festival, l'appuntamento all'ultimo piano di Eataly dove vignaioli e chef si riuniranno in una tre giorni dedicata al gusto.

Sui

Dal 29 novembre al 1 dicembre chef famosi da tutta italia si daranno il cambio in un continuum di show cooking e abbinamenti vino.

Sabato 29 si parte con Cesare Battisi (Ratanà) e si continua con Viviana Varese (Alice), Cristina Bowerman (Glass Hostaria), Luciano Monosilio (Pipero al Rex), Angelo Sabatelli (Angelo Sabatelli Ristorante) e Andrea Provenzani (Il Liberty).

Il 30 sarà il turno di Enrico Panero (Ristorante DaVinci), Daniele Usai neo stella Michelin per Il Tino di Roma, Massimo Bottura (Osteria Francescana). Sempre domenica si continua con altri grandi nomi: Massimiliano Mascia (San Domenico), Agostino Iacobucci (I Portici), Niko Romito (Reale).

Lunedì 1 dicembre si chiude in grande con Aurora Mazzucchelli (Ristorante Marconi), Ugo Alciati (Guido Ristorante) e Pisani e Negrini (Il Luogo di Aimo e Nadia).

Come nella filosofia del Food&Wine Festival ogni piatto potrà essere assaggiato dai visitatori per un costo di 10 euro a pietanza.

In più fra una degustazione e l'altra riposatevi al Sanpellegrino Sparkling Bar, dove si potranno provare le nuove bibite  e alcuni deliziosi cocktail creati con i gusti più particolari della gamma delle bibite San Pellegrino, in abbinamento a fingerfood salati al momento dell’aperitivo. 

Sponsor del Foo&Wine Acqua Panna e S.Pellegrino.

Cosa Food&Wine Festival

Quando dal 29 novembre al 1 dicembre 2014

Dove Eataly Roma

Web www.foodwinefestival.it
 

Cosa

Food&Wine Festival 2014: i grandi chef incontrano i grandi vini

quando
Novembre 14, 2014
dove

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers