L'autentico gusto francese arriva nei ristoranti italiani

gout-de-france-2015-italia

Café des Architectes

04 Marzo, 2015

L'autentico gusto francese arriva nei ristoranti italiani

Giovedì 19 marzo 1300 chef in 150 paesi in tutto il mondo propongono menù di ispirazione francese, per far conoscere a tutti l'autentico Goût de France.

La cucina francese chiama, gli chef internazionali rispondono. E la loro risposta si chiama Good France/Goût de France: giovedì 19 marzo 1300 chef in 150 diversi paesi renderanno onore alla tradizione culinaria francese con un menu à la française. Ovvero un aperitivo, un antipasto caldo e uno freddo, pesce e frutti di mare, carne o selvaggina, formaggi francesi, dessert al cioccolato. Il tutto accompagnato, naturalmente, da vini francesi.

"Questo farà sicuramente pensare chi ama parlare del declino della cucina francese": così commenta Alain Ducasse, uno dei promotori dell'iniziativa. Un'opportunità per promuovere e raccontare la cucina francese, ciò che la rende diversa dalle altre, ma anche ciò che la unisce: la ricerca della materia prima eccelsa, il bilanciamento degli ingredienti, l'attenzione alla genuinità.

L'Italia è il paese con più chef aderenti, un centinaio tra ristoranti e bistrot. "E' per rendere omaggio a tutti gli chef italiani che hanno aderito alla nostra comune passione culinaria - annuncia l'Ambasciatrice di Francia in Italia Catherine Colonna - che tre di loro saranno estratti a sorte, il 19 marzo, per venire nei prossimi mesi a presentare il meglio della cucina italiana a Palazzo Farnese, sede dell'Ambasciata di Francia a Roma".

Un esempio dei menù che potete trovare? Dal Pescatore, tre stelle Michelin a Canneto sull'Oglio, propone piatti come Terrina di aragosta in gelatina di champagne, Foie gras saltato in padella in salsa di Sauternes; Giancarlo Morelli (Pomiroeu di Seregno) preparerà Petto e coscia d'anatra glassata all'armagnac con radici amare, flan di formaggio e spina Zuppa di ostriche di Bretagna con asparagi verdi e tartufo nero; al D'O di Davide Oldani si concluderà la cena con Cioccolato Louis XV. Sul sito scoprire tutti i ristoranti partecipanti e i relativi menù.

Ma non è tutto. "L'Ambasciata di Francia in Italia ha deciso di costruire intorno a questo evento una settimana della gastronomia, che spero sarà un momento di amicizia tra i nostri due paesi", conclude l'Ambasciatrice Colonna: "Un pasto alla francese, come riconosce l'Unesco, sarà più che mai un momento di convivialità e piacere del gusto".

I prezzi varieranno, ma tutti i ristoratori saranno incoraggiati a donare il 5% dei guadagni a una ONG locale che promuove salute e ambiente.

Cosa Goût de France | Good France

Quando Giovedì 19 marzo

Web www.goodfrance.com

Cosa

L'autentico gusto francese arriva nei ristoranti italiani

quando
04 Marzo, 2015

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers