Gualtiero Marchesi riceve il Premio Soldati

gualtiero-marchesi-premio-mario-soldati
09 Agosto, 2013

Gualtiero Marchesi riceve il Premio Soldati

Il 9 agosto lo chef Gualtiero Marchesi riceverà il premio "Mario Soldati", dedicato all'inventore delle trasmissioni televisive a tema gastronomico.

Questa sera alle 21.30, sulla terrazza affacciata sul mare dell'Hotel Savoia di Alassio, Gualtiero Marchesi riceverà il Premio Mario Soldati da parte del Centro Pannunzio Associazione di Libero Pensiero, fondato proprio da Mario Soldati e Arrigo Olivetti nel 1968 a Torino e che oggi festeggia il suo 45° anniversario.

Mario Soldati (Torino, 1906 - Tellaro, 1999) - scrittore, sceneggiatore, docente alla Columbia University, regista cinematografico, giornalista e autore televisivo - nel 1956 ha aperto la strada a un genere televisivo nuovo e destinato a un grande successo: il reportage gastronomico. Qui sotto potete vedere un esempio di recensione di una bottega del gusto del 1957.

Le 12 puntate della trasmissione televisiva Viaggio lungo la Valle del Po alla ricerca dei cibi genuini hanno contribuito a far conoscere le valli del Po al resto d'Italia, proprio a partire dalla tradizione culinaria e dai prodotti tipici come espressione fondamentale della cultura di ogni luogo, decretando la nascita del mestiere di giornalista enogastronomico così come lo conosciamo oggi.

Il famoso chef Gualtiero Marchesi, vero padre della cucina italiana moderna, conobbe Mario Soldati negli anni '60 insieme agli altri intellettuali e artisti che frequentavano l'Albergo Ristorante Al Mercato, allora gestito dai suoi genitori. Si dichiara onorato di ricevere questo premio proprio in Liguria, una regione profondamente legata ai prodotti della sua terra.

Cosa

Gualtiero Marchesi riceve il Premio Soldati

quando
09 Agosto, 2013
dove

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers