Dalla Svezia all'Argentina, il Postrivoro di settembre torna a Faenza

postrivoro-13-14-settembre
14 Agosto, 2014

Dalla Svezia all'Argentina, il Postrivoro di settembre torna a Faenza

Una cena per soli 20 commensali al Rione Bianco di Faenza: il weekend del 13 e 14 settembre torna il Postrivoro, con uno chef argentino e una sommelier svedese.

Tornano gli appuntamenti del Postrivoro, "animale immaginario" che i ragazzi dell'associazione Raw Magna (con la collaborazione del Rione Bianco di Faenza, di Slow Food Emilia Romagna e de La Fenice Catering) fanno vivere al Rione Bianco di Faenza. La formula è sempre la stessa: un'unica tavolata per 20 persone, menu con abbinamento vini studiato appositamente e replicato il sabato a cena e la domenica a pranzo. 

Il weekend del 13 e 14 settembre i protagonisti saranno Simon Press e Erika Lindström. Il primo, radici in Argentina e curriculum da giramondo, da dieci anni è in cucina con Matias Perdomo al Pont de Ferr. Con lo chef uruguayano dice di condividere “un progetto e una filosofia con tanta passione e una dose inquantificabile di curiosità”. Ad abbinare i vini ai suoi piatti sarà Erika: nata in Svezia ma innamoratasi della Sicilia, oggi lavora allo Spritmuseum di Stoccolma e coltiva la sua passione per le infusioni, alcoliche e non.

postrivoro settembre

Le prenotazioni per il Postrivoro (la cena di sabato 13 o il pranzo di domenica 14) apriranno il 25 agosto alle 11 e possono essere effettuate direttamente sul sito.

Cosa Postrivoro

Dove Chiostro della Chiesa della Commenda, Faenza

Quando sabato 13-domenica 14 settembre

Info [email protected]

Web www.postrivoro.it, www.facebook.com/Postrivoro

Cosa

Dalla Svezia all'Argentina, il Postrivoro di settembre torna a Faenza

quando
14 Agosto, 2014

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers