S.Pellegrino Cooking Cup 2013, a Venezia gli chef si sfidano in regata

s-pellegrino-cooking-cup-venezia-2013
Giugno 15, 2013

S.Pellegrino Cooking Cup 2013, a Venezia gli chef si sfidano in regata

Tutto pronto oggi la 13esima edizione della sfida tra 10 giovani chef internazionali a bordo di altrettante barche in gara.

Grande sfida oggi nella laguna veneziana tra 10 giovani chef internazionali per la 13esima edizione della S.Pellegrino Cooking Cupognuno di loro si unirà all'equipaggio delle imbarcazioni in gara, dove preparerà un piatto speciale. La S.Pellegrino Cooking Cup, infatti, è allo stesso tempo una regata ma anche una competizione culinaria dove protagonista sarà il talento delle promesse della cucina mondiale. 

I Paesi che si sfideranno sul mare e ai fornelli quest'anno saranno Australia, Austria, Belgio, Cina, Israele, Italia, Olanda, Russia, Emirati Arabi e USA. A rappresentare l'Italia lo chef campano Giuseppe Iannotti, del ristorante  Kresios (Benevento): ecco la sua intervista.

Le creazioni verranno valutate da una giuria di esperti, fra cui figurano chef italiani di fama internazionale - Massimo Bottura (Osteria Francescana)Davide Scabin (Combal.Zero), Andrea Berton (in procinto di aprire un nuovo ristorante a Milano) e Franco Favaretto (Baccalàdivino) - insieme a personalità di spicco del panorama culturale e gastronomico - Nino Graziano e Ottavio Missoni Jr. -, e a chef internazionali come Bruno Oger (La Villa Archange di Le Cannet, Francia), Ron Blaauw (Ron Blaauw Restaurant di Amsterdam) e al vincitore dell'edizione 2012 Richard Ousby (sous-chef al Quai, Sidney). A presentare la competizione sarà Francesca Barberini, presentatrice tv, autrice e responsabile del Gambero Rosso Channel.

I criteri per la valutazione dell'operato degli chef saranno: presentazione, difficoltà dell'esecuzione, gusto e corretto abbinamento con vino e acqua. 

Prima di dare il via alla regata, i concorrenti si sono "presentati" con  il piatto che meglio li rappresenta per concorrere all'Acqua Panna & S.Pellegrino Young Chef of the Year 2013. Tutti i premi - compreso il People's Choice Awards - verrano consegnati ai vincitori questa sera durante il galà che si svolgerà che avrà una cornice d'eccezione, il Teatro La Fenice.

Ecco chi sono i 10 chef in gara per la S.Pellegrino Cooking Cup e per gli altri titoli:

Italia: Giuseppe Iannotti 30 anni. Dirige il suo ristorante Krésios a Talese Terme, Benevento.

Australia: Stewart Wesson, 25 anni, chef del Public di Adelaide.

Austria: Rudi Jr Obauer, 24 anni, del ristorante Obauer in Werfen. Rudi è il vincitore del titolo di Migliore Chef austriaco durante l'edizione 2013 della Kulinarische Auslese

Belgio: Yannick Van Aeken, del ristorante Nede di Dublino. Yannick è stato per tre anni sous-chef del Noma di Copenhagen.

Cina: Ren Jie Liu, 30 anni, a capo della Western Kitchen dello XiJiao State Guest Hotel di Shanghai.

Israele: Haviv Moshe, sous-chef del ristorante Messa di Tel Aviv.

Olanda: Jeroen Trimbos, dirige il proprio ristorante Jerome di Valkenburg.

Russia: Vladimir Mukhin, del ristorante The White Rabbit di Mosca.

Emirati Arabi Uniti: Dominic Petzold, 27 anni, sous-chef del The Westin-Le Meridian Mina Sehayi di Dubai.

USA: Paul Qui, 32 anni, co-fondatore e chef dell'East Side King di Austin.

E' possibile seguire in diretta la gara su Twitter: #cookingcup e @finedininglover (in inglese).

Cosa

S.Pellegrino Cooking Cup 2013, a Venezia gli chef si sfidano in regata

quando
Giugno 15, 2013
dove

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers