11 cene stellate per 11 anni di S.Pellegrino Sapori Ticino

spellegrino-sapori-ticino-2017
Marzo 24, 2017

11 cene stellate per 11 anni di S.Pellegrino Sapori Ticino

Il programma di S.Pellegrino Sapori Ticino per il 2017 parla italiano: l'evento gastronomico in Canton Ticino vedrà la partecipazione degli chef de Le Soste.

Undici anni di S.Pellegrino Sapori Ticino e undici cene per festeggiare la manifestazione gastronomica più importante del Canton Ticino, che negli anni ha ospitato 190 stelle Michelin. Quest'anno l'edizione si aprirà il 3 aprile con il Gala Dinner al The Dolder Grand si Zurigo e si chiuderà il 18 giugno con lo speciale appuntamento Ti Ho Raccontato a Gudo. 

L'importante novità di quest'anno senza dubbio la collaborazione de Le Soste, l’associazione ristorativa presieduta da Claudio Saldler (due Stelle Michelin), che riunisce alcuni dei più grandi chef italiani. E saranno proprio loro i protagonisti dell’edizione di S.Pellegrino Sapori Ticino 2017, ospiti dalle più prestigiose location del Canton Ticino, da Lugano ad Ascona fino a Mendrisio.

“Questo è un anno importante, un'edizione di riflessione su quello che sarà il futuro e un'edizione che unisce l’Italia e un paese che di fatto vive come gli italiani” parla così Marco Barbieri di S.Pellegrino, main sponsor della manifestazione.
L’ospitalità al centro di S.Pellegrino Sapori Ticino come sempre, anche per Dany Stauffacher - ideatore della manifestazione - che rimarca come la collaborazione con Le Soste sia una grande opportunità per i gourmet svizzeri di “Vivere un’esperienza di gusto all’insegna del bon vivre”.

Chi saranno dunque gli chef protagonisti di questa undicesima edizione di S.Pellegrino Sapori Ticino?
Giancarlo Morelli (Pomiroeu), Maurizio e Sandro Serva (La Trota), Claudio Sadler (Sadler), Fabio Pisani e Alessandro Negrini (Il Luogo di Aimo e Nadia), Davide Scabin (Combal.Zero), Lionello Cera (Antica Osteria da Cera), Mauro Uliassi (Uliassi), Giancarlo Perbellini (Casa Perbellini), Moreno Cedroni (Madonnina del Pescatore), Nicola Portinari (La Peca) e Pino Cuttaia (La Madia).
 

Qui di seguito l'intero programma

programma-sapori-ticino-2017

Oltre alle serate in cui i ristoranti svizzeri ospiteranno gli chef de Le Soste, spazio anche ad alcuni appuntamenti speciali, come quello con i giovani chef durante la Young Chef’s Evening al Seven di Lugano, dove tre finalisti di S.Pellegrino Young Chef 2016 prepareranno una cena speciale. Protagonisti Alessandro Rapisarda (finalista italiano), Anne-Sophie Taurines (finalista svizzera) e Matthias Walter (finalista tedesco).

Si continua anche per questa edizione con le serata dedicate alle donne: in cucina, in sala e sedute a tavola ci saranno solo donne. Due le cene quest’anno, quella con la chef Patrizia di Benedetto (Bye Bye Blues di Mondello) e con Ana Roš (Hiša Franko, Slovenia) nominata miglior chef donna al mondo per i World’s 50 Best Restaurants 2017.

La manifestazione si chiude ufficialmente con il Final Party, dove i migliori chef ticinesi cucineranno una cena speciale al Casinò Campione d’Italia l’11 giugno, e anche lì se ne vedranno delle belle. 

Cosa S.Pellegrino Sapori Ticino 2017

Quando dal 3 aprile al 18 giugno

Dove Canton Ticino

Web www.saporiticino.com

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Cosa

11 cene stellate per 11 anni di S.Pellegrino Sapori Ticino

quando
Marzo 24, 2017
dove

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers