Benvenuto Brunello 2021

Benvenuto Brunello 2021

Foto courtesy Consorzio del Brunello di Montalcino

19-29 Novembre, 2021

Benvenuto Brunello 2021

Torna l'evento dedicato al vino icona più conosciuto dai consumatori italiani secondo Wine Intelligence. In programma anche degustazioni aperte ai wine lovers

Trentesima edizione per Benvenuto Brunello 2021, l’evento dedicato al Brunello di Montalcino, il vino icona più conosciuto dai consumatori italiani secondo il report annuale di Wine Intelligence, in programma dal 19 al 29 novembre. La kermesse organizzata dal Consorzio Brunello di Montalcino, punto di riferimento per addetti del settore, buyers, sommelier e Masters of Wine, aprirà le sue porte in alcune giornate anche agli appassionati di vino. 

L’evento, che presenta ufficialmente le nuove annate del territorio di Montalcino, dal Brunello 2017 alla Riserva 2016, dal Rosso 2020 alla Doc Sant’Antimo e al Moscadello, si svolgerà nel complesso di Sant’Agostino

Qui si terranno le degustazioni riservate in anteprima agli addetti ai lavori, ma anche ai wine lovers, con posti limitati e acquistabili online sul sito del Consorzio, il 21 novembre e dal 25 al 29 novembre.

Benvenuto Brunello 2021, i numeri del vino e il programma

Ricco il programma, tra tasting, incontri ed eventi, dal convegno sulla vendemmia 2021 del futuro Brunello al talk per ripercorrere le tappe dei primi trent’anni della manifestazione,  al premio Leccio d’Oro, alla cena di gala di sabato di 20 novembre che vedrà protagonista lo chef Carlo Cracco.

Intanto, sono molto positivi i numeri divulgati dal Consorzio del vino Brunello di Montalcino in relazione all’enoturismo:  meno statunitensi, inglesi, brasiliani, canadesi, australiani, ma più europei (tedeschi, belgi, olandesi e soprattutto più italiani) vanno a visitare la Val d’Orcia, Patrimonio Unesco, e le sue aziende vitivinicole. Il turismo a Montalcino è tornato a pieno regime, con oltre 100 mila presenze nei quattro mesi estivi, con una ripresa sulle presenze 2020 che sfiora il +60%, ma cambia la provenienza degli enoturisti. 

In occasione della kermesse debutta il calice ufficiale del Consorzio del vino Brunello di Montalcino, dopo un anno di studi, ricerche e oltre 300 degustazioni. Il risultato? Un calice performante (T-made70) con coppa a fondo piatto, corpo affusolato, realizzato in vetro cristallino soffiato in automatico, in assenza di piombo. Per vivere un’esperienza sensoriale a tutto tondo.

Cosa

Benvenuto Brunello 2021

quando
19-29 Novembre, 2021
dove

Non perderti tutti gli eventi consigliati da

Fine Dining Lovers