Giardiniera fatta in casa

giardiniera-ricetta

Giardiniera fatta in casa

La giardiniera fatta in casa è un antipasto tradizionale piemontese a base di verdure: ecco la ricetta spiegata passo passo e firmata da Federica Rossini.

27 Dicembre, 2018
VOTA:
Ancora nessun voto

Cucina

Stile Alimentare

porzioni

1

ingredienti

Pomodori
1,5 kg
Sedano
250 g
Carote
250 g
Cipolline
250 g
Cavolfiori
250 g
Fagiolini
250 g
Peperoni Gialli
250 g
Peperoni Rossi
250 g
Olive
100 g
Cipolle Dorate
1
Aceto
500 ml
Vino Bianco
250 ml
Alloro
2 foglie
Sale
1 cucchiaio, grosso
Zucchero
1 cucchiaio
Olio Exravergine di Oliva
q.b.

Preparazione

La ricetta della giardiniera fatta in casa

  • Per preparare la giardiniera fatta in casa iniziate lavando i pomodori, sbollentateli ed eliminate la buccia.
  • Tritate la cipolla e mettetela a soffriggere a fuoco lento con un filo d'olio.
  • Aggiungete i pomodori e l'alloro, cuocendo per circa 30 minuti, fino ad ottenere una salsa.
  • Mondate il resto delle verdure, lavatele e ascigatele bene. 
  • A eccezione delle cipolline di Ivrea, tagliate tutte le verdure a pezzetti di forma uguale.
  • Conservate ogni verdura in contenitori separati.
  • Quando la salsa bolle, aggiungete, con un intervallo di 10 minuti tra una e l'altra, le verdure nel seguente ordine: sedano, carote, cipolline di Ivrea, fagiolini, cavolfiore, peperoni.
  • Aggiungete infine le olive, il vino, l'aceto, il sale e lo zucchero.
  • Proseguite la cottura per circa 20 minuti mescolando accuratamente.
  • La giardiniera fatta in casa può essere ora riposta in appositi vasetti.

Amate la cucina del Piemonte? Scoprite il fritto misto alla piemontese e il bollito.


Qui invece trovate tre golose ricette che arrivano dal Monferrato.