Ebi-green line maki

ricetta-ebi-uramaki

Ebi-green line maki

Un uramaki goloso e croccante in questa ricetta del ristorante giapponese creativo Shinto di Roma.

16 Aprile, 2018
VOTA:
Ancora nessun voto

Cucina

porzioni

1

ingredienti

Gamberi Argentini
2
Pasta Kataifi
100 g
Riso
100 g
Avocado
1
Pomodori
1
Basilico
5 foglie
Sale di Maldon
q.b.
Olio di Oliva
q.b.
Alga Nori
q.b.

Preparazione

Come preparare l'Ebi-green line maki

  • Come primo passaggio dovete sgusciare i gamberi.
  • Avvolgeteli poi nella pasta kataifi eli friggete con olio a temperatura sufficiente.
  • A questo punto prendete il pomodoro, riscaldandolo nell’acqua calda per cinque secondi.
  • Successivamente trasferite il pomodoro nell’acqua fredda, lo spellate e lo affettate in quattro parti
  • Eliminate i semi del pomodoro.
  • Tagliatelo ora a fette sottili, aggiungendo olio d’oliva e sale di Maldon.
  • Scaldate l’olio friggendo le foglie di basilico.
  • Prendete il Makisu (la piccola stuoia di bamboo con cui si arrotolano i maki) e stendete il riso di sushi nella foglia di nori.
  • Arrotolate con cura.
  • Dopo questo passaggio affettate l’avocado in piccole e sottili fettine.
  • Il roll, ormai pronto, viene diviso in otto pezzi e guarnito con tartare di pomodoro e foglie di basilico croccanti sulla cima.

Se questi sapori fusion vi hanno appassionato, provate un'altra ricetta dello Shinto di Roma: la spigola con cipolla rossa e zenzero.