Melanzane al rosmarino senza nichel

ricette-senza-nichel-melanzane

Melanzane al rosmarino senza nichel

Una gustosa ricetta senza nichel, per un contorno di verdure facile e veloce: melanzane in padella con rosmarino e pomodori gratinati alle mandorle.

28 Maggio, 2014
Ancora nessun voto

Cucina

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

4

ingredienti

Melanzane
2, tonde
Pomodori
4-5, da sugo
Rosmarino
una manciata
Aceto
balsamico
Mandorle
una manciata, granella
Pangrattato
una manciata
Olio
2 cucchiai, extravergine d'oliva
Sale
integrale
Prezzemolo
Aglio
2 spicchi

Preparazione

Lavare le melanzane e taglialre a fette dello spessore di un dito; cospargerle di sale e metterle in uno scolapasta con un peso sopra. Dopo un’ora strofinarle con un canovaccio per togliere il sale in eccesso.

Ungerle una padella e farla scaldare, quindi distendere le fette di melanzane e farle dorare da entrambi i lati. Trasferirle in una ciotola, profumarle con filetti di aglio, prezzemolo, rosmarino e con una spruzzata di aceto balsamico.

Tagliare i pomodori a metà, cospargerli con la granella di mandorle e il pangrattato e farli gratinare nel forno per una decina
di minuti.

Servire le melanzane a temperatura ambiente con i pomodori gratinati.

La ricetta è di Antonella Michelotti, tratta dal libro Eat Different.