Ricetta

Dessert

Tortine al cioccolato con alchechengi e panna

Di FDL

Share
Tortine al cioccolato con alchechengi e panna

Come usare gli alchechengi nelle ricette che più vi piacciono? Provate questi tortini caldi al cioccolato con alchechengi e panna, un dessert davvero goloso!

Ingredienti
Per la composta
Mini torte al cioccolato
Per la crema
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Dessert
  • Porzioni 8
  • Cucina Italiana
Preparazione

Lavare gli alchechengi, tagliarli a metà e scaldarli in una pentolina con miele, succo d’arancia, 2-3 cucchiai d’acqua e la marmellata di olivello, portare a temperatura bassa per ca. 5 minuti.

Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Preriscaldare il forno a 200°C, calore superiore e inferiore.

Tritare grossolanamente la cioccolata e scioglierla a bagno maria caldo, togliere dal fuoco e far raffreddare a temperatura ambiente.

Aggiungere e mescolare bene il burro (deve essere all’incirca alla stessa temperatura della cioccolata).

Battere a crema i tuorli e lo zucchero.

Montare a neve ferma gli albumi.

Unire la massa di tuorli alla massa di cacao.

Setacciarvi sopra la farina e incorporare con gli albumi a neve.

Imburrare uno stampo per muffin e cospargere con un po’ di farina.

Riempire con le cavità l’impasto e cuocere nel forno preriscaldato per 25-30 minuti sulla guida centrale.

Prima di servire battere il mascarpone con lo zucchero vanigliato fino a ottenere una crema liscia.

Distribuire la crema sui muffin caldi, disporre sui piatti con uno degli alchechengi tenuti da parte, aggiungere un po’ di composta e servire decorato con un po’ di cospargitura di cioccolato.

Tags