Ricetta

Dessert

Crostata di farro con mirtilli e prugne

Di FDL

Share
Crostata di farro con mirtilli e prugne

Ecco variante della classica crostata con farina di farro. La farcitura di mirtilli e prugne non richiede cottura: una ricetta deliziosa e facilissima!

Ingredienti
Per la pasta frolla alla farina di farro
Per la farcitura di mirtilli e prugne
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Dessert
  • Porzioni 8
Preparazione

La crostata di farina di farro è una variante leggera e altrettanto gustosa della classica crostata preparata con una base di farina di grano tenero. La ricetta che vi propioniamo prevede infatti la preparazione della pasta frolla con un mix di farina di farro e farina di farro integrale.

La farcitura di mirtilli e prugne è senza cottura, rendendo questa ricetta davvero facilissima, oltre che molto scenografica!

Come preparare la costrata di farro con mirtilli e prugne

Per la pasta frolla con farina di farro

  • Per preparare la crostata di farro, mirtilli e prugne, iniziate dalla pasta frolla: nella ricetta che vi proponiamo si utilizza un mix di farina di farro e farina di farro integrale, ancor più gustosa.
  • Impastate le due farine con il sale, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il burro a pezzetti e l'uovo fino a ricavarne un impasto liscio.
  • Avvolgete l'impasto ottenuto nella pellicola trasparente e fatelo riposare per circa 1 ora in frigorifero.
  • Riscaldate il forno a 200° C con calore statico sopra e sotto.
  • Imburrate uno stampo per crostate e spolverizzate di farina.
  • Allargate l'impasto sul piano di lavoro infarinato fino a formare un disco del diametro dello stampo scelto, passatelo nello stampo e foderatelo avendo cura di alzare bene i bordi.
  • Ricoprite l'impasto con un foglio di carta da forno e i fagioli secchi.
  • Fate cuocere alla cieca (si definisce "cottura alla cieca" o "cottura in bianco" quella delle basi di torte dolci o salate che verranno poi farcite con un ripieno che non richiede lunghe cotture) nel forno caldo per circa 25 minuti.
  • Sfornate, togliete fagioli e carta e fate dorare per altri 5-10 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

Per la farcitura di mirtili e prugne

  • Per la farcitura di mirtilli e prugne, iniziate mettendo in ammollo gli anacardi per circa 4 ore in acqua fredda.
  • Lavate i mirtilli e fateli sgocciolare per bene.
  • Lavate le prugne, snocciolatele e tagliatele a spicchi sottili.
  • Versate i mirtilli e le prugne in un mixer, non prima di aver messo da parte qualche mirtillo e qualche spicchio di prugna che servirà per la decorazione finale.
  • Unite l'estratto vaniglia, il succo e la scorza di limone, lo sciroppo d'agave, la gelatina in polvere e riducete il tutto in purea.
  • Distribuite la crema sulla base ormai fredda della crostata, lisciatela con il dorso di un cucchiaio e fatela solidificare per almeno 2 ore in frigorifero.
  • Prima di servire la crostata di farro, guarnitela con mirtilli e spicchi di prugna.
Tags