Ricetta

Dessert

Muffin natalizi con salsa al caramello. La ricetta per i dolci di Natale americani

Di FDL

Share
Muffin natalizi con salsa al caramello. La ricetta per i dolci di Natale americani

Fra i dolci di Natale americani più goduriosi di sempre: i Muffin Natalizi al caramello. Ecco come realizzarli per le feste e non solo.

Ingredienti
Per i muffini natalizi
Per la salsa al caramello
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Dessert
  • Porzioni 8
Preparazione

Panettone e pandoro, torrone e struffoli, cassata e biscotti speziati dalle forme divertenti. Ma non solo! Anche i Cupcake e i muffin decorati rientrano a pieno titolo tra i più amati dolci di Natale. Questi dolci vengono dalla tradizione americana e, anno dopo anno, stanno conquistando sempre di più anche le tavole italiane.

Tra le caratteristiche, il fatto che siano monoporzione e che siano molto apprezzati anche dagli ospiti più piccoli. Conosciamoli meglio.

Muffin: cosa sono e da dove vengono

I muffin sono dei dolcetti monoporzione  che possono avere molte varianti: dalle di gocce di cioccolato alla marmellata, dalla frutta secca fino all'impasto al cacao. Hanno una particolare forma a fungo (o cupola) e la ricetta nasce tra Ottocento e Novecento, in epoca vittoriana. Gli studi vogliono che i muffin nascono dagli avanzi di impasto di biscotti e pane dolce. Si pensa che il loro nome venga dal francese moufflet che significa morbido. 

Muffin natalizi. La ricetta per dolci di Natale americani 

E veniamo ora a come preparare i muffin natalizi. Si tratta di una ricetta semplice e facile da preparare che vi permettera di fare bella figura senza troppo sforzo. Per preparare questi golosi muffin:

  • Tritate finemente i datteri, i mirtilli e le albicocche, poi mescolate il tutto con il rum e fate marinare per circa 30 minuti.
  • Riscaldate il forno a 180°C, calore statico sopra e sotto.
  • Ungete 12 stampini per muffin con il burro e spolverizzate di farina.
  • Tritate finemente le mandorle.
  • Sbattete l'uovo con lo zucchero e lo zucchero vanigliato con le fruste elettriche, unite l'olio ed il latticello, poi aggiungete velocemente la farina dopo averla mescolata con il lievito in polvere, il bicarbonato e la cannella.
  • Incorporate la frutta secca e le mandorle.
  • Riempite gli stampini con l'impasto e fate cuocere nel forno caldo per circa 25 minuti (fate la prova dello stecchino).
  • Fate raffreddare i vostri Muffin Natalizi a cui andrà aggiunto poi il caramello. 

Per la salsa al caramello

Vediamo ora come preparare la salsa al caramello per accompagnare i vostri muffin natalizi.

  • Fate caramellare lo zucchero sciolto in 3-4 cucchiai d'acqua in un tegamino.
  • Appena il caramello e di colore dorato, tirate via il tegamino dal fornello e unite a poco a poco la panna.
  • Rimette il tegame sul fornello e portate all'ebollizione, poi abbassate la fiamma e fate addensare a fuoco lento mescolando.
  • Unite il burro e fate intiepidire.
  • Capovolgete gli stampini e servite i muffin natalizi con 1-2 cucchiai della salsa al caramello e a piacere spolverizzati di oro alimentare.

Gli altri muffin natalizi: i Gingerbread muffin

Siete alla ricerca di un altro muffin perfetto per la colazione o la merenda di Natale? Allora vi consigliamo la ricetta dei gingerbread muffin? Per prepararli dovrete setacciare la farina e mescolarla in una ciotola con lo zucchero, il lievito e la cannella (o le spezie natalizie che preferite). Dovrete poi sbattere insieme le uova, il miele, lo sciroppo di zenzero e il burro finché non risulti un composto liscio. Unirte quindi gli ingredienti secchi, aggiungete l'acqua e lo zenzero tritato e mescolate bene finché non saranno ben combinati. Dividete il composto negli stampini da muffin e cuocere per 20-25 minuti a 180 gradi finché non saranno dorati. Lasciate negli stampi per 10 minuti quindi far raffreddare. Setacciate un po' di zucchero a velo sopra i muffin appena prima di servirli.

Curiosità: la differenza tra muffin e cupcake

I cupcake sono praticamente contemporanei ai muffin ma nascono negli Stati Uniti. La storia vuole che il composto lievitato venisse fatto cuocere in tazze di ceramica che, allora, erano lo strumento più comune per misurare gli ingredienti. I cupcake sono più piccoli rispetto ai muffin e sono spesso decorati da un frosting che li rende eleganti e colorati. 

Vi abbiamo incuriosito? Venite a scoprire anche altre ricette interessanti:

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

Tags