Ricetta

Primi Piatti

Cannelloni ripieni alla napoletana

Di FDL

Share
Cannelloni ripieni alla napoletana

I cannelloni alla napoletana sono un primo piatto ricco e gustoso, tipico dei pranzi della domenica. Ecco la ricetta tradizionale campana, spiegata passo passo.

Ingredienti
Per il ragù alla napoletana
Per la besciamella
Per il ripieno
Per i cannelloni
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Primi Piatti
  • Porzioni 4
  • Cucina Italiana
Preparazione

I cannelloni ripieni alla napoletana sono una tradizionale della Campania: il classico primo piatto della domenica, saporito e gustoso, che sicuramente saprà prendere per la gola i vostri ospiti. Nella ricetta che vi proponiamo, i cannelloni sono conditi con il ragù napoletano cui si aggiungono ricotta e mozzarella. Il risultato sarà un primo piatto ricco ma allo stesso tempo equilibrato

Cannelloni ripieni alla napoletana, ricetta tradizionale

Per il ragù alla napoletana

  • Per preparare i cannelloni ripieni alla napoletana iniziate dal ragù: la ricetta tradizionale vuole infatti che i cannelloni siano conditi con il ragù alla napoletana, che come vuole la tradizione gastronomica partenopea deve cuocere a lungo, sobbollire finché non avrà raggiunto la giusta consistenza e il giusto sapore.
  • Lavate e sbollentate i pomodori, quindi sbucciateli e tagliateli a pezzetti.
  • In una casseruola riscaldate 2 cucchiai d'olio e fatevi rosolare a fiamma moderata un soffritto di cipolla, aglio, carota e sedano.
  • Aggiungete i pomodori a pezzetti e 100 g d'acqua.
  • Portate all'ebollizione, poi abbassate la fiamma e fate cuocere e addensare la salsa, dando una mescolata di tanto in tanto.
  • Aggiungete la carne di vitello macinata e fate proseguire la cottura a fuoco basso: come detto un autentico ragù alla napoletana richiede pazienza, quindi non abbiate fretta!
  • Quando il ragù avrà completato la cottura togliete la casseruola dal fornello e insaporite con una noce di burro, sale, pepe e noce moscata.

Per il ripieno dei cannelloni alla napoletana

  • Fate sgocciolare la mozzarella, poi tritatela finemente.
  • Tagliate a striscioline le foglie di basilico e mettetene da parte 2 cucchiai.
  • Amalgamate la ricotta con la mozzarella, il caciocavallo, le foglie di basilico, sale e pepe in abbondanza.
  • Ungete uno stampo per sformati con un poco di burro, poi cospargete il fondo dello stampo con 4-5 cucchiai di salsa di pomodoro.
  • Riempite i cannelloni con il ripieno di ricotta e mozzarella, quindi adagiateli uno vicino all'altro, ben stretti, nello stampo.
  • Ricoprite i canneloni con la salsa al pomodoro che avrete precedentemente preparato.
  • Distribuitevi sopra il resto del basilico.

Per la besciamella

  • In un tegame fate sciogliere il burro a fiamma bassa.
  • Appena il burro sarà sciolto, spolverizzatevi sopra la farina, mescolando bene.
  • Poi aggiungete a poco a poco il latte mescolando sempre.
  • Portate a ebollizione, sempre continuando a mescolare.
  • Appena la besciamella sarà ben addensata togliete il tegame dal fornello.
  • Insaporite con sale, pepe e noce moscata in abbondanza.
  • Versatela sui cannelloni e allargatela con un cucchiaio in modo che tutti i cannelloni ne vengano ricoperti.
  • Date una bella spolverizzata di pecorino. Infornate nel forno caldo, precedentemente scaldato a 200 °C e fate cuocere per 30-35 minuti.
  • I cannelloni ripieni alla napoletana sono pronti per essere gustati, serviteli ben caldi!
Tags