Ricetta

Primi Piatti

Lasagna a Km 220

Di FDL

Share
Lasagna a Km 220

Un piatto della tradizione nella versione ancor più "formaggiosa" dello chef Federico D'Amato del Gusto Parmigiano di Milano. Ecco le Lasagne a Km 220.

Ingredienti
Per la sfoglia verde
Per il macinato
Per il soffritto
Per la besciamella di Parmigiano Reggiano
Info box
  • Categoria ricetta Primi Piatti
  • Porzioni 4
Preparazione

Rosolate la carne a fuoco vivo e, quando è ben rosolata, deglassatela con un bicchiere di Lambrusco per recuperare i succhi che la carne ha rilasciato durante la rosolatura.

A parte, soffriggete in una casseruola a doppio fondo la brunoise di carote, cipolle, sedano in abbondante olio con un pizzico di zucchero.

Unite la carne già rosolata con le verdure e fate insaporire, unite il fondo di deglassatura.

Una volta che il vino è evaporato, unite il concentrato di pomodoro, mescolate e unite il pomodoro precedentemente frullato.

Cuocete a fiamma bassa per 10 ore e di tanto in tanto, aggiungete alcuni mestoli di brodo di carne o acqua in modo che la carne rimanga morbida.

Fate bollire latte e panna, unite il Parmigiano Reggiano grattugiato e aggiungete l’amido di mais.

Fate raffreddare e iniziare a comporre la lasagna.

Imburrate la teglia, adagiate la sfoglia e distribuitevi il primo strato di ragù.

Create quindi un altro strato di lasagne verdi, procedete creando un nuovo strato di besciamella al Parmigiano Reggiano e continuate con gli altri due strati intervallati da ragù e besciamella.

Terminate con il ragù e besciamella insieme, aggiungete qualche fiocco di burro e un'abbondante spolverata di Parmigiano Reggiano.

Infornare a 200° per circa 20 minuti.

Tags