Ricetta

Primi Piatti

Ravioli di castagne e ricotta ai funghi porcini

Di FDL

Share
Ravioli di castagne e ricotta ai funghi porcini

I ravioli ripieni di castagne e ricotta sono un primo piatto autunnale ricco e gustoso: in questa ricetta vengono conditi con una salsa di funghi porcini.

Ingredienti
Per la pasta dei ravioli
Per il ripieno alle castagne e ricotta
Per la salsa ai funghi porcini
Per guarnire
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Primi Piatti
  • Porzioni 4
Preparazione

I ravioli di castagne e ricotta sono un primo piatto autunnale ricco e gustoso: nella ricetta che vi proponiamo i ravioli di castagne e ricotta sono serviti con un condimento a base di funghi porcini, altro ingrediente principe della tavola d'autunno.

Ecco la ricetta completa dei ravioli ripieni castagne e ricotta, spiegata passo passo.

Ravioli di castagne e ricotta, ricetta con condimento ai funghi porcini

Per i ravioli di castagne e ricotta

  • Per preparare i ravioli ripieni di castagne e ricotta iniziate dalla pasta dei ravioli, lavorando la farina con le uova, l'olio e il sale.
  • Formate una palla, copritela con un canovaccio da cucina e fate riposare per 30 minuti.
  • Per il ripieno tritate le castagne lesse, mettetele in un mixer e riducetele in purea.
  • Mescolate quindi le castagne con la ricotta, il parmigiano, l'uovo, sale, pepe e peperoncino.
  • Lavorate nuovamente la pasta e tagliatela in 8 pezzi.
  • Allargate ogni pezzo con la macchina per la pasta (circa 30 cm di lunghezza).
  • Adagiate i fogli di pasta sul piano di lavoro infarinato e posizionate sui quattro fogli un po' di ripieno (circa 2-3 cucchiaini), lasciando circa 8 cm di spazio tra loro, in modo da poterne ricavare quattro ravioli.
  • Coprite con un secondo foglio di pasta e pressate con le dita attorno al ripieno in modo da sigillare bene i bordi.
  • Se necessario inumidite la pasta attorno al ripieno con un poco d'acqua.
  • A questo punto ritagliate i ravioli ripieni di castagne e ricotta con uno stampo rotondo (10 cm di diametro circa).

Per il condimento ai funghi porcini

  • Per preparare il condimento dei ravioli di castagne e ricotta iniziate riscaldando la panna a fuoco basso, aggiungete il burro e fatelo sciogliere nella panna calda.
  • Portate all’ebollizione, riabbassate la fiamma e fate cuocere per circa un minuto mescolando sempre.
  • Quando la crema inizia ad addensarsi aggiungete la polvere di funghi porcini, il sale e un pizzico di noce moscata.
  • Continuate a cuocere ancora per qualche secondo.
  • Cuocete i ravioli di castagne e ricotta in abbondante acqua e sale per circa 3-4 minuti, metteteli subito nei piatti, copriteli con 3-4 cucchiai della salsa ai porcini, spolverizzate di pepe, guarnite con castagne e cerfoglio e servite subito.
Tags